Sylvain Barrier torna in Stock 1000 con il G.M. Racing

Sylvain Barrier torna in Stock 1000 con il G.M. Racing

Dopo la rottura con BMW Motorrad Italia in SBK, il francese è impaziente di provare la nuova Yamaha R1

Dopo il divorzio consensuale con BMW Motorrad Italia alla vigilia del terzo round della stagione, Sylvain Barrier ed il team G.M Racing hanno annunciato di aver raggiunto un accordo per partecipare insieme all’edizione 2015 della Coppa FIM Superstock 1000. Il pilota transalpino scenderà in pista già da questo fine settimana ad Aragon in sella alla nuovissima Yamaha YZF-R1M, nella competizione che lo ha visto due volte campione nel 2012 e 2013.

Affiancandosi al già pilota titolare Michele Magnoni, Barrier porta quindi a 35 il numero di iscritti a questa stagione della STK1000, una delle più participate e competitive di sempre.

"Sono davvero felice di correre con Yamaha" ha detto il ventiseienne di Oyonnax. "È un nuovo progetto per me, che mi permette di mettere in pista un’energia differente. Non vedo l’ora di provare la nuova YZF-R1M, nel 2009 ho potuto guidare il modello precedente, ma sono sicuro che questa sarà tutta un’altra cosa".

"Quando ho avuto l’opportunità di lavorare con Yamaha e partecipare sia alla Superstock 1000 che al Campionato Italiano, non me la sono lasciata scappare. Ora dobbiamo semplicemente iniziare a lavorare insieme ed imparare. Mi piace il tracciato di Aragon, nel 2013 vinsi qui la prima gara della stagione in STK1000, inoltre il meteo dovrebbe essere clemente" ha aggiunto.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Superstock 1000
Piloti Sylvain Barrier
Articolo di tipo Ultime notizie