Savadori mette in fila le Ducati in qualifica a Misano

Savadori mette in fila le Ducati in qualifica a Misano

Grande giro del pilota della Kawasaki Pedercini che sfiora il record della pista e precede Mercado

Lorenzo Savadori ha messo in fila le Ducati nelle qualifiche valide per il round di Misano della Coppa del Mondo Superstock 1000. Reduce dalla delusione del ritiro di Imola, avvenuto quando stava dominando la corsa, l'italiano della Kawasaki Pedercini ci tiene parecchio a fare bene nella seconda gara di casa ed oggi lo ha dimostrato. Con la sua ZX-10R ha girato in 1'38"974, arrivando a pochi centesimi dal primato del tracciato della categoria, che appartiene ancora a Davide Giugliano. In questo modo però Savadori è stato l'unico capace di scendere sotto al muro dell'1'39", anche se alla fine la pole l'ha conquistata per appena pochi millesimi nei confronti della 1199 Panigale di "Tati" Mercado, 42 per la precisione. A completare la prima fila, ma distanziata di oltre tre decimi, ci sarà l'altra bicilindrica di Borgo Panigale affidata a Fabio Massei, mentre il favorito per la pole Ondrej Jezek non è riuscito a fare meglio del quarto tempo, dovendo fare i conti con una caduta avvenuta nel momento più caldo della sessione. Accanto a lui prenderanno il via dalla seconda fila le due BMW S1000RR degli italiani Federico Sandi e Federico D'Annunzio. Subito fuori dalla top ten invece l'Aprilia della wild card Kevin Calia, che scatterà dall'11esima piazza. Tutti piuttosto indietro invece gli altri italiani, al momento fuori dalla zona punti virtuale.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Superstock 1000
Piloti Lorenzo Savadori
Articolo di tipo Ultime notizie