Lorenzo Savadori partirà in pole ad Aragon

Lorenzo Savadori partirà in pole ad Aragon

I primi tre racchiusi in appena 56 millesimi. Roberto Tamburini secondo davanti a Kevin Coghlan

Qualifiche incerte sino al termine delle ostilità quelle della Superstock 1000 sul tracciato spagnolo di Aragon che hanno regalato ai colori italiani una grande doppietta, firmata da Lorenzo Savadori e Roberto Tamburini.

I due italiani, assieme a Kevin Coghlan, hanno dato vita a un finale entusiasmante. I tre hanno chiuso le Qualifiche di Aragon racchiusi in appena 56 millesimi di secondo. Lorenzo Savadori è però risultato il più rapido di tutti in sella alla sua Aprilia RSV4 1000 grazie a un ottimo 1'52"577 che ha concesso all'arma di Noale di prendersi la prima casella dello schieramento.

Dietro Savadori ecco Roberto Tamburini. Il portacolori della BMW è stato uno dei grandi protagonisti dell'intero fine settimana e, dopo aver firmato il primo e il terzo turno di prove libere, ha sfiorato per un'inezia la pole position. L'italiano, in sella alla sua BMW S1000RR scatterà davanti alla Yamaha YZF R1 di Kevin Coghlan, l'unico pilota straniero a poter dire la propria nel duello tra Savadori e Tamburini. 

Dopo il britannico la classifca parla ancora italiano con Raffaele De Rosa, che ha portato la sua Ducati 1199 Panigale R in quarta posizione, a mezzo secondo di distacco dal connazionale in sella all'Aprilia. Quinto tempo assoluto per Ondrej Jezek, sempre su Ducati, che non è riuscito a replicare quanto di buono mostrato nei turni di libere ad Alcañiz.

Dietro le due Rosse di Borgo Panigale ecco la prima Kawasaki ZX-10R, quella condotta da Bryan Staring, che ha preceduto tre piloti transalpini: Sylvain Barrier (Yamaha), Romain Lanusse (Kawasaki) e Florian Marino (Yamaha). Ha chiuso i primi dieci il quarto italiano in griglia, Fabio Massei, su Ducati 1199 Panigale R. 

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Superstock 1000
Piloti Kev Coghlan , Lorenzo Savadori , Roberto Tamburini
Articolo di tipo Ultime notizie