Fantastica tripletta italiana a Donington Park

Fantastica tripletta italiana a Donington Park

Roberto Tamburini ha siglato la pole in Inghilterra davanti a Lorenzo Savadori e Raffaele De Rosa

Le Qualifiche della Superstock 1000 sul tracciato britannico di Donington Park hanno regalato grandi soddisfazioni per i colori italiani nel corso del pomeriggio. Tre nostri connazionali, infatti, hanno occupato l'intera prima fila e domani si daranno battaglia per portare a casa un successo importante per il campionato.

A siglare la pole è stato Roberto Tamburini. Il pilota della BMW si è sempre rivelato molto competitivo nel corso di tutto il fine settimana di Donington, mettendo poi la propria firma sul giro più veloce delle prove ufficiali in 1'29"449. La S1000 del pilota italiano ha inoltre fatto siglare la velocità di punta più elevata, che sul layout inglese certo non guasta. 

Secondo posto per l'Aprilia di Lorenzo Savadori, tra i protagonisti in tutto il fine settimana e vero rivale di Roberto Tamburini nei primi due giorni del fine settimana di Donington. Savadori è distante due decimi e mezzo dalla vetta, ma ha preceduto di 180 millesimi il connazionale della Ducati Raffaele De Rosa, che ha chiuso a più di quattro decimi di ritardo da Tamburini.

Dietro il terzetto italiano ecco Jeremy Guarnoni. Il transalpino ha portato la sua Yamaha YZF-R1 in quarta posizione, dunque sarà chiamato ad aprire la seconda fila dello schieramento. Quinto tempo per l'unico pilota britannico tra i primi dieci. Stiamo parlando di Kevin Coghlan, bravo a confermarsi tra i primi cinque dopo il buon terzo turno di libere effettuato nel corso della mattina. 

Ondrej Jezek ha portato la sua Ducati 1199 Panigale R a chiudere la seconda fila. Il ceco partirà infatti dalla sesta piazza, davanti ai due piloti transalpini in sella alla Yamaha. Sylvain Barrier e Mathieu Gines hanno infatti colto il settimo e l'ottavo tempo, aprendo di fatto la terza fila e precedendo il nostro Fabio Massei (Ducati 1199 Panigale R). Ha chiuso la Top Ten Bryan Staring su Kawasaki. 

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Superstock 1000
Piloti Lorenzo Savadori , Roberto Tamburini
Articolo di tipo Ultime notizie