Mercado ancora davanti nelle Libere 3 di Jerez

Mercado ancora davanti nelle Libere 3 di Jerez

Il ducatista è tallonato dall'altra 1199 Panigale di Massei, mentre Savadori risale al terzo posto

Il sabato di Jerez de la Frontera si è aperto con la terza ed ultima sessione di prove libere della Coppa del Mondo Superstock 1000, che come ieri pomeriggio ha visto primeggiare le Ducati. A realizzare il miglior tempo è stata la 1199 Panigale del Barni Racing Team affidata a Leandro Mercado, con l'argentino che in 1'45"024 ha preceduto di 179 millesimi l'altra bicilindrica dell'italiano Fabio Massei.

Attenzione però perché le Kawasaki del Team Pedercini sembrano tutt'altro che arrendevoli: il leader del campionato Lorenzo Savadori è terzo a 268 millesimi, con il compagno di squadra Romain Lanusse poco più indietro. Tra i più veloci c'è però anche la ZX-6R del sudafricano Daniel McFadden.

La miglior Honda rimane quella di Kyle Smith, che però rispetto a ieri ha perso qualche colpo, scivolando fino al settimo posto. Quello più in difficoltà con la temperatura fresca della mattina però è senza ombra di dubbio Ondrej Jezek, che è addirittura ottavo a quasi nove decimi con la seconda Ducati di Barni.

Rimane fuodi dalla top ten invece Federico Sandi, 11esimo e primo di un terzetto di BMW del quale fanno parte anche il connazionale Federico D'Annunzio, ma anche Robert Muresan.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Superstock 1000
Piloti Leandro Mercado
Articolo di tipo Ultime notizie