Leandro Mercado domina le qualifiche di Jerez

Leandro Mercado domina le qualifiche di Jerez

Il ducatista ha rifilato oltre sei decimi al rivale nella corsa al titolo Lorenzo Savadori. Anche Massei in prima fila

Leandro Mercado ha fatto una gran differenza nelle qualifiche della tappa di Jerez de la Frontera della Coppa del Mondo Superstock 1000. Il portacolori del Barni Racing Team ha piazzato in cima alla lista dei tempi la sua Ducati 1199 Panigale con un crono di 1'45"018.

Una performance con cui ha staccato di ben 659 millesimi il diretto inseguitore Luca Savadori, che è anche il suo rivale nella corsa al titolo con la Kawasaki del Team Pedercini. A sua volta comunque il leader del campionato è riuscito a rifilare un paio di decimi all'ultimo pilota che compone la prima fila, ovvero il ducatista Fabio Massei.

Sotto al secondo di distacco, anche se di poco, ci sono pure Matthieu Lussiana e Kyle Smith, che quindi è risultato il migliore tra i piloti Honda in pista. La schiera di quelli rimasti sopra all'1'46" si apre invece con la Kawasaki del sudafricano David McFadden, ma stupisce che in questo gruppetto ci sia anche il ducatista Ondrej Jezek, solo ottavo.

Per quanto riguarda gli altri italiani, Federico D'Annunzio e Federico Sandi sono subito fuori dalla top ten con le loro BMW, mentre l'altra S1000RR di Remo Castellarin è in 19esima piazza. Il quadro si completa con il 23esimo tempo di Alberto Butti.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Superstock 1000
Piloti Leandro Mercado , Lorenzo Savadori , Fabio Massei
Articolo di tipo Ultime notizie