WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
26 ott
Evento concluso
WRC
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
WEC
08 nov
-
10 nov
Evento concluso
MotoGP
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
Moto3
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
Moto2
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
Formula E
23 nov
-
23 nov
Evento concluso
G
Santiago ePrix
17 gen
-
18 gen
Prossimo evento tra
37 giorni
FIA F2
28 nov
-
01 dic
Evento concluso
Formula 1
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
28 nov
-
01 dic
Evento concluso
ELMS
25 ott
-
27 ott
Evento concluso
WTCR
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
13 dic
-
15 dic
Prossimo evento tra
2 giorni

Imola, Gara: vince Ferrari con la Ducati davanti a Tamburini e Scheib

condividi
commenti
Imola, Gara: vince Ferrari con la Ducati davanti a Tamburini e Scheib
Di:
13 mag 2018, 14:12

Unica Ducati vincente ad Imola è quella di Matteo Ferrari, primo al traguardo della Superstock 1000 davanti a Tamburini e Scheib. Solo quinto Reiterberger.

Interrotta la serie di vittorie di  Marcus Reiterberger ad opera di Matteo Ferrari e della sua Ducati Panigale R che vince sul tracciato di Imola dopo una gara emozionante. È stata infatti una lotta a tre per quasi tutta la gara che però alla fine ha visto passare per prima sul traguardo la Ducati del vincente Ferrari davanti alla BMW S1000 RR di Tamburini ed alla Aprilia del poleman Maximilian Scheib. Altro protagonista della battaglia è stato Federico Sandi (anche lui su Ducati) che però alla fine è stato il primo escluso dal podio.

Scheib, dopo aver condotto la prima parte di gara alla fine è dovuto cedere agli attacchi dei due piloti italiani, vittima di un sorpasso da manuale da parte di Ferrari che lo ha passato i cattiveria all'esterno della staccata della Rivazza.

Quinto Reiterberger, un po' in affanno questo weekend dopo aver vinto le prime due tappe del campionato. Con il pilota tedesco della BMW chiudiamo il gruppetto dei piloti che sembrano fare un altro sport rispetto agli altri. Il primo del resto è il francese Marino a 15 secondi dal primo, seguito da una muta di italiani capitanati da Luca Vitali, settimo, Andrea Mantovani settimo, Alessandro Delbianco, Samuele Cavalieri, il giovanissimo Gabriele Ruiu ed infine Luca Savadori, dodicesimo ad oltre 30 secondi dal primo.

Più indietro, rispettivamente in 15esima, 16esima e 17esima posizione, gli italiani Pusceddu, Marchionni e Pontone. Cadute invece per Alex Schacht e l'italiano Riccardo Russo, per fortuna senza conseguenze per i piloti.

Con la conclusione di questa gara la classifica piloti continua a parlare tedesco con Reiterberger in testa a 61 punti assediato da Tamburini (60 p.ti) e, un pelo distaccato, Scheib a 45 punti.

Di seguito il file con i risultati della gara di Imola

Imola - Gara - Superstock

Articolo successivo
Imola, Qualifiche: Scheib davanti a tutti sul bagnato di Imola

Articolo precedente

Imola, Qualifiche: Scheib davanti a tutti sul bagnato di Imola

Articolo successivo

Donington, Libere 1 e 2: Tamburini e Reiterberger in appena 79 millesimi

Donington, Libere 1 e 2: Tamburini e Reiterberger in appena 79 millesimi
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Superstock 1000
Autore Lorenzo Moro