Berger mette in fila gli italiani nelle prime libere

condividi
commenti
Berger mette in fila gli italiani nelle prime libere
Di: Matteo Nugnes
23 apr 2010, 13:32

Il francese ha preceduto Ayrton Badovini di una manciata di millesimi

Il francese Maxime Berger è stato il più veloce nella prima sessione di prove libere della Superstock 1000 ad Assen, ma deve guardarsi le spalle da una pattuglia di cinque italiani agguerritissimi che lo seguono. Il pilota della Honda Ten Kate Race Junior ha fermato il cronometro su un tempo di 1'40"461, precedendo di appena 38 millesimi la BMW del leader del campionato Ayrton Badovini. Più staccati tutti gli altri a partire da Andrea Antonelli (Honda), terzo a 0"7 dal francese. Il quintetto italiano è poi concluso dalla Ducati di Lorenzo Baroni e dalle due Honda di Marco Bussolotti e Michele Magnoni. Solo ottavo il secondo in campionato Davide Giugliano. SUPERSTOCK 1000, Assen (NL), 23/04/2010 Classifica prima sessione di prove libere 1. 21 Berger M. (FRA) Honda CBR1000RR 1'40"461 2. 86 Badovini A. (ITA) BMW S1000 RR 1'40"499 3. 8 Antonelli A. (ITA) Honda CBR1000RR 1'41"236 4. 14 Baroni L. (ITA) Ducati 1098R 1'41"455 5. 5 Bussolotti M. (ITA) Honda CBR1000RR 1'41"622 6. 119 Magnoni M. (ITA) Honda CBR1000RR 1'41"679 7. 65 Baz L. (FRA) Yamaha YZF R1 1'41"690 8. 34 Giugliano D. (ITA) Suzuki GSX-R 1000 1'42"088 9. 20 Barrier S. (FRA) BMW S1000 RR 1'42"412 10. 9 Petrucci D. (ITA) Kawasaki ZX 10R 1'42"658 11. 11 Tutusaus P. (ESP) KTM 1190 RC8 R 1'42"895 12. 47 La Marra E. (ITA) Honda CBR1000RR 1'43"031 13. 93 Lussiana M. (FRA) BMW S1000 RR 1'43"163 14. 53 Lammert D. (GER) BMW S1000 RR 1'43"486 15. 69 Jezek O. (CZE) Aprilia RSV4 1000 1'43"704 16. 30 Savary M. (SUI) BMW S1000 RR 1'43"890 17. 7 Mähr R. (AUT) Suzuki GSX-R 1000 K9 1'44"247 18. 29 Beretta D. (ITA) BMW S1000 RR 1'44"281 19. 99 Leeson C. (RSA) Kawasaki ZX 10R 1'44"687 20. 134 Lacalendola R. (ITA) Ducati 1098R 1'44"934 21. 12 Vivarelli N. (ITA) KTM 1190 RC8 R 1'45"205 22. 55 Svitok T. (SVK) Honda CBR1000RR 1'46"553 23. 91 Walkowiak M. (POL) Honda CBR1000RR 1'46"638 24. 36 Thiriet P. (BRA) Honda CBR1000RR 1'46"706 25. 64 Andric D. (BRA) Honda CBR1000RR 1'46"871 26. 89 Salac M. (CZE) Aprilia RSV4 1000 1'47"777 27. 45 Sletten K. (NOR) Yamaha YZF R1 1'48"310
Prossimo articolo Superstock 1000
Assen: continua il duello Berger-Badovini

Previous article

Assen: continua il duello Berger-Badovini

Next article

STK1000 FIM Cup, Valencia: dominio BMW Italia

STK1000 FIM Cup, Valencia: dominio BMW Italia

Su questo articolo

Serie Superstock 1000
Piloti Maxime Berger
Autore Matteo Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie