Badovini completa il poker a Monza

Badovini completa il poker a Monza

Quarto successo in altrettante gare per il pilota della BMW, Magnoni e Beretta completano un podio tricolore

Ancora Ayrton Badovini: l'alfiere del team BMW Motorrad Italia è salito nuovamente sul gradino più alto del podio, conquistando il quarto successo stagionale in altrettante uscite. Anche questa volta il pilota italiano ha immediatamente fatto il vuoto alle sue spalle, andando ad imporsi in maniera perentoria. E anche nella classifica della Coppa del Mondo ha ormai fatto il vuoto, visto che ha "doppiato" il suo diretto inseguitore Michele Magnoni, staccato di 53 lunghezze. E proprio Magnoni, in sella alla sua Honda, è giunto alle sue spalle in quel di Monza, davanti all'altra BMW di Daniele Beretta che quindi ha completato un podio tutto tricolore. Per quanto riguarda gli altri protagonisti attesi, Sylvain Barrier ha vanificato i suoi sforzi a pochi giri dal termine rendendosi protagonista di una caduta, mentre Maxime Berger ha chiuso solo decimo dopo essere stato penalizzato per un taglio di chicane. Addirittura diciassettesimo Davide Giugliano, che dunque scivola al quarto posto in campionato. SUPERSTOCK 1000, Monza, 9/05/2010 Classifica finale 1. 86 Badovini A. (ITA) BMW S1000 RR in 19'46"264 (192,849 kph) 2. 119 Magnoni M. (ITA) Honda CBR1000RR +6"101 3. 29 Beretta D. (ITA) BMW S1000 RR +6"371 4. 93 Lussiana M. (FRA) BMW S1000 RR +6"522 5. 9 Petrucci D. (ITA) Kawasaki ZX 10R +18"222 6. 30 Savary M. (SUI) BMW S1000 RR +19"518 7. 14 Baroni L. (ITA) Ducati 1098R +21"971 8. 5 Bussolotti M. (ITA) Honda CBR1000RR +22"147 9. 7 Mähr R. (AUT) Suzuki GSX-R 1000 K9 +23"423 10. 21 Berger M. (FRA) Honda CBR1000RR +26"759 11. 11 Tutusaus P. (ESP) KTM 1190 RC8 R +32"551 12. 69 Jezek O. (CZE) Aprilia RSV4 1000 +33"301 13. 12 Vivarelli N. (ITA) KTM 1190 RC8 R +45"026 14. 191 Fusco R. (ITA) Yamaha YZF R1 +45"065 15. 47 La Marra E. (ITA) Honda CBR1000RR +46"525 16. 53 Lammert D. (GER) BMW S1000 RR +46"595 17. 34 Giugliano D. (ITA) Suzuki GSX-R 1000 +46"756 18. 99 Leeson C. (RSA) Kawasaki ZX 10R +51"353 19. 55 Svitok T. (SVK) Honda CBR1000RR +1'01"297 20. 89 Salac M. (CZE) Aprilia RSV4 1000 +1'05"467 21. 111 Rosini M. (ITA) KTM 1190 RC8 R +1'12"676 La classifica del campionato (primi 10): 1. Badovini 100; 2. Magnoni 47; 3. Berger 46; 4. Giugliano 45; 5. Barrier 40; 6. Petrucci 30; 7. Antonelli 28; 8. Baz 27; 9. Bussolotti 26; 10. Tutusaus 25.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Superstock 1000
Piloti Ayrton Badovini
Articolo di tipo Ultime notizie