Tante novità in vista della gara di Vallelunga

Tante novità in vista della gara di Vallelunga

Sono addirittura tre le new entry per la Motorzone Race Car

Dopo i primi due round di Monza e Imola, la Superstars Series si appresta ad affrontare il terzo appuntamento di Vallelunga, in programma nel fine settimana dell’8-9 maggio, che avrà validità per il solo Campionato Italiano. Se per un verso saranno pertanto assenti alcuni degli abituali protagonisti della Serie Internazionale, dall’altro sono già diverse le novità che andranno a condire il weekend capitolino. Nomi inediti per il team Motorzone Race Car, che sulla pista di casa affiderà due delle tre Chevrolet Lumina CR-8 al giovane Matteo Malucelli e a Giovanni Faraonio, entrambi al loro debutto assoluto nel categoria riservata alle potenti berline “racing”, mentre sulla terza vettura si alterneranno al volante Nico Caldarola (che ha già preso parte ai primi due eventi della stagione) e Albert Colajanni, quest’ultimo al suo ritorno nella Superstars Series in cui aveva disputato già negli anni passati alcune gare. Malucelli, 25enne forlivese, un titolo tricolore GT1 conquistato nel 2005 con la Ferrari 550 Maranello ed un successo nel Ferrari Challenge messo a segno l'anno precedente, vi farà invece il suo esordio. Così come Faraonio, campano classe 1969, con 13 anni di carriera alle spalle in vari campionati ed un’importante esperienza in monoposto. Un’altra novità a Vallelunga sarà quella dell’equipaggio formato da Federico Bellini e Marco Bonamico, già protagonisti in coppia in varie categorie di durata a ruote coperte, ed anche loro al debutto nella Superstars Series in cui si presenteranno al via con una BMW M3 E92 del team Vaccari Motori. A confermare la propria presenza il Team BMW Italia, con il campione in carica Gianni Morbidelli, Thomas Biagi (vincitore della prima delle due gare che si sono disputate sul circuito del Santerno), Luca Cappellari e Stefano Gabellini. Al via anche Max Pigoli, attuale leader della classifica generale e anche lui detentore di un successo sulla pista di Imola con la Mercedes C63 AMG del team Romeo Ferraris. Ai nastri di partenza della gara romana atteso il 27enne pugliese Luigi Ferrara, dominatore del weekend di Monza in cui aveva portato a casa due vittorie con l’altra Mercedes della CAAL Racing. Tirando le somme saranno oltre 25 le vetture al via con almeno sei differenti marche a darsi battaglia.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Superstars
Articolo di tipo Ultime notizie