Imola, Libere 1: Liuzzi il più veloce con la Mercedes

Il pescarese precede la C63-Amg di Ferrara e la BMW di Mugelli. Solo settimo Morbidelli

Imola, Libere 1: Liuzzi il più veloce con la Mercedes
Vitantonio Liuzzi è risultato il più veloce nel primo turno di prove libere della Superstars a Imola, per il penultimo appuntamento stagionale del campionato promosso da Maurizio Flammini. Il pescarese con la Mercedes C63 - AMG del team Romeo Ferraris ha ottenuto il tempo di 1'49"482 all'ultimo dei dieci giri disputati, lasciando a 228 millesimi Luigi Ferrara con la Mercedes coupé del Roma Racing Team. Il barese ha completato la sessione in 1'49"710 e ha preceduto Max Mugelli con la BMW M3 E92 del team Dinamic. Thomas Biagi, leader del campionato con la C63 - AMG gemella di quella di Liuzzi, è quarto ma staccato di quasi un secondo dal compagno di squadra. Il bolognese ha preceduto Giovanni Berton con la BMW M3 E92 del team Dinamic, ma il veneto si è fermato a 1'51"274 che è a 1"7 dalla vetta. In difficoltà anche Gianni Morbidelli, leader della serie con l'Audi RS5 che appaia in testa: la vettura degli anelli poco si adatta a saltare sui cordoli e il pesarese ha cercato una diversa regolazione degli ammortizzatori per ovviare in parte al problema, ma si è classificato solo settimo a 2"5 da Liuzzi, mentre Davide Di Benedetto che è nono al debutto sulla vettura tedesca di Audi Sport Italia ha lamentato i rapporti al cambio troppo lunghi. Sesta piazza per Francesco Sini con la Chevrolet Camaro della Solaris Motorsport. Quindici le vetture schierate nel primo turno: da segnalare anche il debutto di Giuseppe Cipriani con la terza Audi, undicesimo nella losta dei tempi.

Superstars / Imola - Libere 1

condividi
commenti
Thomas Biagi fiducioso: "Ad Imola corro in casa"
Articolo precedente

Thomas Biagi fiducioso: "Ad Imola corro in casa"

Articolo successivo

La Mercedes punita di 10 posizioni. Ma fa appello!

La Mercedes punita di 10 posizioni. Ma fa appello!
Carica i commenti