WTCR
11 set
Evento concluso
G
Slovakia Ring
09 ott
Prossimo evento tra
20 giorni
WSBK
04 set
Evento concluso
18 set
SSP300 Prove Libere 2 in corso . . .
WRC
18 set
Giorno 1 in
02 Ore
:
15 Minuti
:
40 Secondi
WEC
12 nov
Prossimo evento tra
54 giorni
W Series
G
04 set
Canceled
G
Austin
23 ott
Canceled
MotoGP
18 set
FP2 in
00 Ore
:
17 Minuti
:
40 Secondi
Moto3
11 set
Evento concluso
Moto2
13 mag
Evento concluso
IndyCar
12 set
Evento concluso
G
Laguna Seca
18 set
Canceled
Formula E FIA F3
11 set
Evento concluso
G
Sochi
25 set
Prossimo evento tra
6 giorni
FIA F2
11 set
Evento concluso
25 set
Prossimo evento tra
6 giorni
Formula 1 ELMS
28 ago
Evento concluso
G
Monza
09 ott
Prossimo evento tra
20 giorni
DTM
11 set
Evento concluso
G
Nürburgring Sprint
18 set
Evento in corso . . .
GT World Challenge Europe Sprint
25 set
Prossimo evento tra
6 giorni
GT World Challenge Europe Endurance

Il Roma Racing Team punta al top per il 2013

condividi
commenti
Il Roma Racing Team punta al top per il 2013
Di:

Dopo due stagioni positive, ma di apprendistato, Nico Caldarola ha obiettivi ambiziosi

Il Roma Racing Team chiude il 2012 e guarda già al futuro. Una stagione importante quella che si è appena conclusa per la squadra che fa capo al pilota e team-manager Nico Caldarola, che da un lato, ha puntato sui giovani, dall’altro, sulle novità, confermandosi come una realtà di riferimento nell’ambito della Superstars International Series. All’impegno con la Mercedes C63 AMG nei primi appuntamenti, con lo stesso Caldarola costantemente nella “top-ten” nel weekend inaugurale di Monza, ha fatto seguito lo straordinario terzo posto messo a segno a Imola dal 17enne Andrea Boffo, al suo esordio assoluto nelle ruote coperte, proprio sul circuito brianzolo. Al Mugello è stato invece l’indonesiano Ananda Mikola ad unirsi al team romano, subito in evidenza grazie al quarto piazzamento conquistato in Gara 2. A Vallelunga, è iniziata la nuova sfida della versione coupè della “sportiva” della Casa di Stoccarda, con un’inedita distribuzione dei pesi ed un set-up completamente differente rispetto all’altro modello. Una vettura ancora da sviluppare, presentata in anteprima mondiale sul circuito capitolino, ma che tuttavia rappresenta il futuro. Grande finale, dunque, a Pergusa. Sul circuito siciliano è stato infatti Luigi Ferrara a portare in alto i colori del Roma Racing Team nel campionato di FG Group. Il pugliese, che per l’occasione ha avuto a disposizione la versione quattro porte, ha festeggiato con il secondo posto di Gara 2. Vittoria sfiorata e appuntamento con il gradino più alto del podio nel 2013, quando la squadra di Caldarola si ripresenterà al via, intenzionata più che mai, ad inserirsi nella rosa dei pretendenti al titolo. "Per noi è stato un anno sicuramente positivo. - sono state le parole di Caldarola - Pur non puntando direttamente al titolo, abbiamo concentrato i nostri sforzi sulla “creazione” di un nuovo modello di vettura che riteniamo possa rappresentare l’evoluzione in questo campionato. La nostra è una squadra molto giovane, che ha dato da subito prova di potere puntare in alto. Dopo quattro gare, nel 2011, eravamo già sul gradino più alto del podio con Luca Rangoni, mentre quest’anno sono orgoglioso di aver messo a segno il titolo Star Drivers".
Tonio Liuzzi fa il punto sulla stagione appena conclusa

Articolo precedente

Tonio Liuzzi fa il punto sulla stagione appena conclusa

Articolo successivo

Al Motor Show debutta Alessandro Nannini!

Al Motor Show debutta Alessandro Nannini!
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Superstars
Piloti Domenico Caldarola
Autore Redazione Motorsport.com