WTCR
11 set
Evento concluso
G
Slovakia Ring
09 ott
Prossimo evento tra
7 giorni
WSBK
18 set
Evento concluso
02 ott
Prossimo evento tra
11 Ore
:
27 Minuti
:
08 Secondi
WRC
08 ott
Prossimo evento tra
6 giorni
WEC
12 nov
Prossimo evento tra
41 giorni
W Series
G
04 set
Canceled
G
Austin
23 ott
Canceled
MotoGP
09 ott
Prossimo evento tra
7 giorni
Moto3
25 set
Evento concluso
09 ott
Prossimo evento tra
7 giorni
Moto2
25 set
Evento concluso
09 ott
Prossimo evento tra
7 giorni
IndyCar
G
Laguna Seca
18 set
Canceled
Formula E FIA F3
11 set
Evento concluso
G
Sochi
25 set
Canceled
FIA F2
25 set
Canceled
G
Abu Dhabi
27 nov
Canceled
Formula 1 ELMS
28 ago
Evento concluso
G
Monza
09 ott
Prossimo evento tra
7 giorni
DTM
G
Zolder
09 ott
Prossimo evento tra
7 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
09 ott
Prossimo evento tra
7 giorni
GT World Challenge Europe Endurance

Donington, Libere 1: Morbidelli prende il largo

condividi
commenti
Donington, Libere 1: Morbidelli prende il largo
Di:

Il pesarese con l'Audi Rs5 precede Biagi con la Bmw e Herbert con la Maserati. Male Liuzzi

Gianni Morbidelli con l'Audi RS5 è stato il più veloce nel primo turno di prove libere nell'International Superstars Series, in programma a Donington. Il pesarese ha portato la vettura dei quattro anelli ad un tempo di 1'40”456, facendo meglio di oltre un secondo su Thomas Biagi. . Morbidelli ha avuto anche un piccolo contatto con la Mercedes C63 - AMG di Andrea Boffo che non lo aveva visto: i due sono stati richiamati dai commissari sportivi, ma per fortuna le rispettive vetture non hanno riportato danni, Thomas Biagi con la BMW M3 E92 del team Dinamic è accreditato della piazza d'onore con un rilievo di 1'41”476: il bolognese è anche il pilota che ha coperto più tornate (14 insieme a Mugelli). Nella teorica seconda fila troviamo Johnny Herbert con la Maserati Quattroporte dello Swiss Team. L'inglese è l'idolo di casa: pur essendo quest'anno al debutto nella serie che ben conosce (visto che ci ha corso l'anno scorso con la Mercedes C63 – AMG) non ha avuto problemi di adattamento con la vettura che finora è stata guidata da due ex piloti di F.1, come Mika Salo e Christian Fittipaldi. Herbert è più distaccato con un limite di 1'44”266 e ha fatto di poco meglio rispetto a Tom Onslow Cole sulla seconda Jaguar XF/R5 che è arrivato a 1'44”622. Per il momento sono parse in difficoltà le Mercedes C63 – AMG del team CAAL Racing con Max Mugelli davanti a Vitantonio Liuzzi: i due italiani sono dietro al tedesco Thomas Schoffler con la seconda Audi RS5 schierata dalla struttura di Emilio Redaelli e Roberta Gremignani. Non ha ancora girato il leader del campionato Johan Kristofferson del team KMS che è impegnato a Knutstorp in Svezia, ma arriverà in serata e potrebbe essere ammesso al via in fondo alla griglia di partenza dal direttore di gara, Massimo Gambucci.

Superstars/Donington - Libere 1

Liuzzi: "Stiamo sviluppando la Mercedes C63 - AMG"

Articolo precedente

Liuzzi: "Stiamo sviluppando la Mercedes C63 - AMG"

Articolo successivo

Donington, Libere 2: Due Audi davanti a due BMW

Donington, Libere 2: Due Audi davanti a due BMW
Carica i commenti