Seconda pole di fila per Parkes a Magny-Cours

L'australiano della Honda ha beffato gli idoli locali Foret e Cluzel

Seconda pole di fila per Parkes a Magny-Cours
Seconda pole consecutiva per Broc Parkes, che oggi a Magny-Cours ha concesso il bis di quella ottenuta un paio di settimane fa a Portimao, arrivando a toccare quota 17 partenze al palo nel Mondiale Supersport. Numeri che lo rendono secondo solamente all'ex iridato Sebastien Gimbert. Non bisogna dimenticare poi che quattro di queste l'austaliano della Honda Ten Kate le ha firmate proprio sul tracciato francese, sul quale oggi ha girato in 1'41"545, beffando un altro veterano come Fabien Foret, che con la sua Kawasaki sognava già di mettere in bacheca la pole nella gara di casa. L'alternanza Honda-Kawasaki si ripropone poi anche nella seconda parte della prima fila, con un altro idolo locale come Jules Cluzel accreditato del terzo tempo, giusto davanti al campione del mondo Kenan Sofuoglu. E con il titolo piloti già assegnato, domani sarà interessante come si risolverà invece la lotta per il costruttori tra le due Case giapponese. La Honda trova rinforzi anche in seconda fila con Sam Lowes e con un ritrovato Gabor Talmacsi, mentre la Kawasaki si può aggrappare pure al settimo tempo di Sheridan Morais. La seconda linea dello schieramento si completa poi con il primo degli italiani, che è Vittorio Iannuzzo con la Triumph del Team Suriano, tallonato dai due connazionali Massimo Roccoli ed Alex Baldolini.

Supersport - Magny-Cours - Qualifica 2

condividi
commenti
Il dominio Honda prosegue con Broc Parkes

Articolo precedente

Il dominio Honda prosegue con Broc Parkes

Articolo successivo

Jules Cluzel chiude la stagione vincendo

Jules Cluzel chiude la stagione vincendo
Carica i commenti