Cluzel: "Grazie a Zanetti credo ancora nel titolo"

condividi
commenti
Cluzel:
Giacomo Rauli
Di: Giacomo Rauli
30 giu 2015, 08:34

Il francese ringrazia il compagno di squadra per aver indotto all'errore Kenan Sofuoglu a Misano Adriatico

A una settimana dalla gara che lo ha visto trionfare per la seconda volta consecutiva nel Mondiale Supersport, Jules Cluzel è tornato a parlare di quanto accaduto sul tracciato romagnolo di Misano Adriatico, in cui pare aver definitivamente riaperto i giochi per la lotta al titolo mondiale piloti.

Il francese della MV Agusta ha colto un successo convincente, ma è stato i compagno di squadra Lorenzo Zanetti a compiere il vero capolavoro per il francese, mettendo enorme pressione sulle pspalle di Kenan Sofuoglu negli ultimi giri della gara inducendolo all'errore. Il turco è infatti finito a terra a poche curve dalla fine, perdendo così il terzo posto e chiudendo undicesimo.

Questa caduta ha permesso a Cluzel di ridurre sensibilmente il distacco che lo separava dal pilota del team Kawasaki Puccetti. Ora i punti che separano i due sono appena venti e, data la forma mostrata dal transalpino nelle ultime due uscite, Sofuoglu non potrà certo dormire sonni tranquilli nei prossimi appuntamenti in calendario.

È un sogno!” ha ammesso Cluzel. “È fantastico. Abbiamo avuto un po’ di fortuna nell'ultima gara, dobbiamo prendercela e goderci il momento. Se non facciamo errori c’è la possibilità di tornare in lotta. Sono molto felice della gara, non è stata facile ma tutto è andato come doveva andare”.

“Dopo la Thailandia e Aragon ormai avevo praticamente messo via i sogni di titolo. Cercavo piuttosto solo di divertirmi in sella. Dopo questa gara sembra che sia ancora possibile, devo solo andare il più forte che posso. Credo che ora Sofuoglu avrà un po’ di pressione addosso nelle prossime gare e questa è una buona cosa. Ho avuto un grande aiuto dal mio compagno di squadra, Lorenzo Zanetti. È riuscito a mettere un po’ di pressione addosso a Kenan e lo ha fatto alla grande!”.

Prossimo articolo Supersport

Su questo articolo

Serie Supersport
Piloti Kenan Sofuoglu, Jules Cluzel, Lorenzo Zanetti
Autore Giacomo Rauli
Tipo di articolo Ultime notizie