WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
26 ott
Evento concluso
WRC
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
WEC
08 nov
-
10 nov
Evento concluso
MotoGP
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Gara in corso . . .
Moto3
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
Moto2
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
IndyCar
20 set
-
22 set
Evento concluso
Formula E
G
Ad Diriyah ePrix
22 nov
-
23 nov
Prossimo evento tra
4 giorni
G
Santiago ePrix
17 gen
-
18 gen
Prossimo evento tra
60 giorni
FIA F3
26 set
-
29 set
Evento concluso
FIA F2
26 set
-
29 set
Evento concluso
G
Abu Dhabi
28 nov
-
01 dic
Prossimo evento tra
10 giorni
Formula 1
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Gara in
04 Ore
:
05 Minuti
:
13 Secondi
ELMS
20 set
-
22 set
Evento concluso
25 ott
-
27 ott
Evento concluso
WTCR
25 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso

Supersport, Magny-Cours, Libere 1-2: Perolari in testa il venerdì

condividi
commenti
Supersport, Magny-Cours, Libere 1-2: Perolari in testa il venerdì
Di:
27 set 2019, 17:18

Sotto la pioggia domina Corentin Perolari davanti a Lucas Mahias e Isaac Viñales. Cauti i due piloti del team Bardahl Evan Bros, Federico Caricasulo è nono, mentre Randy Krummenacher è solo diciottesimo.

Magny-Cours ha accolto il mondiale Supersport con freddo e pioggia, i piloti sono scesi in pista oggi per disputare i due turni di prove libere che hanno visto molta attività in pista la mattina mentre solo 12 piloti con tempi cronometrati nel pomeriggio. Corentin Perolari chiude la prima giornata del weekend francese al comando della combinata, davanti a Lucas Mahias, secondo. I due piloti transalpini dominano il venerdì sul circuito di casa e arrivano al sabato da favoriti.

Il duo Bardahl Evan Bros è rimasto più cauto in questo primo giorno del terzultimo appuntamento della stagione, Federico Caricasulo ha chiuso in nona posizione nella combinata, mentre Randy Krummenacher non è andato oltre il 18esimo tempo. I due hanno preferito non prendere rischi e, soprattutto nella prima sessione, non hanno completato nemmeno 10 giri.

Arriva al sabato con il terzo crono Isaac Viñales, che paga poco meno di quattro decimi dal duo francese che lo precede. Lo spagnolo resta davanti ad Ayrton Badovini, quarto nella combinata e con un distacco più importante, è infatti il primo pilota ad andare oltre il mezzo secondo di ritardo dalla vetta. Tempi comunque poco indicativi in questi turni condizionati dalla pioggia, dove Jules Cluzel ha chiuso in quinta posizione.

Peter Sebestyen agguanta il sesto crono nella combinata e precede Jules Danilo. La Francia vanta nel venerdì di libere ben quattro piloti nelle prime sette posizioni, mentre Hikari Okubo è ottavo. Chiudono la top 10 Federico Caricasulo e Loris Cresson, nono e decimo rispettivamente. Questi i tempi della combinata, dopo che nella seconda sessione di prove libere la maggior parte dei piloti non ha completato il 107%. Chi invece ha portato a termine un numero sufficiente di giri è Raffaele De Rosa, che però non è andato oltre il 15esimo crono.

Articolo successivo
Supersport 300, Portimao: Deroue vince e tiene la lotta aperta

Articolo precedente

Supersport 300, Portimao: Deroue vince e tiene la lotta aperta

Articolo successivo

Supersport, Magny-Cours: stratosferica Superpole di Smith

Supersport, Magny-Cours: stratosferica Superpole di Smith
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Supersport
Location Circuit de Nevers Magny-Cours
Autore Lorenza D'Adderio