Grande doppietta della MV Agusta a Phillip Island

Grande doppietta della MV Agusta a Phillip Island

Cuzel vince per il secondo anno di fila la gara inaugurale della stagione. Secondo Lorenzo Zanetti

Il primo appuntamento del Mondiale Supersport del 2015 sorride alla MV Agusta che, nella gara di Phillip Island, non solo porta a casa un fantastico quanto convincente successo, ma arrotonda il risultato cogliendo una doppietta d'altri tempi, con Jules Cluzel e Lorenzo Zanetti sugli scudi a farla da padrone sotto la bandiera a scacchi. 

Cluzel ha sfruttato al meglio la pole position conquistata nella notte italiana tra venerdì e sabato, scattando in prima posizione e rimanendo nele posizioni di testa, impegnato in un bel duello con Kenan Sofuoglu. I due protagonisti della Superpole hanno battagliato per la prima parte di gara, sino a quando il pilota della Kawasaki ha commesso un errore in fondo al rettilineo, sbagliando punto di staccata  e perdendo il contatto con i battistrada.

Da quel momento in poi per Cluzel è stata poco più che una formalità, portata a compimento alla perfezione e agguantando la prima vittoria della stagione nella gara d'apertura del Mondiale, proprio come accadde lo scorso anno. Gara spettacolare anche per Lorenzo Zanetti. Il nostro portacolori è scattato male dalla terza casella dello schieramento e si è trovato a dover recuperare per poter ambire prima al podio e poi alla vittoria. 

La rimonta ha avuto esiti quasi perfetti: Zanetti è infatti risalito sino alla seconda posizione, tentando successivamente di ridurre il gap con il compagno di squadra Cluzel per tentare l'attacco e contendergli la vittoria, ma il margine del francese è risultato troppo ampio. Molto interessante la battaglia per il terzo gradino del podio, che ha visto duellare Gino Rea (Kawasaki) e Kyle Smith (team Honda Pata), con il primo dei due che ha avuto la meglio per pochi centesimi sotto la bandiera a scacchi. 

Quinto posto per Ratthapark Wilairot (CORE’’ Motorsport Thailand), il quale è riuscito a tenere alle proprie spalle un furioso Kenan Sofuoglu, impegnato in una rimonta che lo ha visto passare dalla diciottesima alla quinta posizione finale. Completano la Top Ten Alex Baldolini (Race Department ATK#25), Roberto Rolfo (Team Lorini Honda), Dominic Schmitter (Team Go Eleven Kawasaki) e PJ Jacobsen (Kawasaki Intermoto Ponyexpres).

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Supersport
Piloti Jules Cluzel , Lorenzo Zanetti , Gino Rea
Articolo di tipo Ultime notizie