Assen, Libere 3: Sofuoglu torna davanti a Cluzel

Assen, Libere 3: Sofuoglu torna davanti a Cluzel

Il turco ha riportato la Ninja in testa nella classifica combinata. Problemi di consumo gomme per le MV Agusta

Continua imperterrito il bel duello che vede opposti Kenan Sofuoglu su Kawasaki e Jules Cluzel su MV Agusta anche sul tracciato di Assen, quarto appuntamento della stagione 2015 della Supersport. Nel terzo turno di prove libere ad avere la meglio è stato il pilota turco, che è riuscito subito a migliorare il proprio tempo di ieri e a portarsi subito in prima posizione. 

Sofuoglu ha fermato il cronometro in 1'38"553, il tempo più rapido dei primi due giorni di prove, ma la distanza che lo separa dal principale rivale per il titolo è ristretta: appena 80 i millesimi di ritardo di Jules Cluzel. Il francese non è riuscito a migliorare il suo tempo delle Libere 2, ma nella classifica combinata è riuscito a rimanere vicinissimo alla vetta. La sua MV Agusta, però, al termine del turno di questa mattina ha mostrato preoccupanti segni d'usura della gomma posteriore, che potrebbe risultare un fattore determinante nel corso della gara.

Terzo tempo per il sempre positivo Patrick Jacobsen, in sella alla seconda Kawasaki in classifica e staccato dai primi due da appena un decimo. Il pilota statunitense è riuscito a migliorare l'assetto della sua moto anche questa mattina e a limare un paio di decimi nei confronti dei primi. Alle sue spalle si è arrampicato in quarta posizione Kyle Smith (Honda CBR600RR), autore di una scivolata innocua a inizio turno ma molto bravo a risalire in classifica una volta recuperata la moto. 

Alle spalle del pilota britannico si sono classificati due piloti italiani. Lorenzo Zanetti non è riuscito a migliorare il proprio tempo, così come il compagno di squadra Cluzel, ma nella classifica combinata è riuscito a rimanere in quinta posizione, staccato di mezzo secondo dai primi due. Dietro al pilota della MV Agusta ecco Roberto Rolfo, sempre più a suo agio in sella alla sua Honda CBR600RR, anche se ha denotato ancora piccoli problemi di consumo della gomma posteriore. 

Ratthapark Wilairot (Honda) è settimo, davanti al tedesco Kevin Wahr e Gino Rea, altri due piloti sulla CBR600RR. Christian Gamarino (Kawasaki) ha invece completato la Top Ten, relegando in undicesima posizione Riccardo Russo (Honda). 

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Supersport
Piloti Kenan Sofuoglu , P. J. Jacobsen , Jules Cluzel
Articolo di tipo Ultime notizie