Cluzel: "Che peccato! Ormai la vetta è lontana"

condividi
commenti
Cluzel:
Giacomo Rauli
Di: Giacomo Rauli
12 apr 2015, 13:05

Il francese è stato costretto al ritiro per la seconda volta di fila a causa di un problema tecnico sulla sua MV Agusta

L'immagine più eloquente della gara di Jules Cluzel ad Aragon è da ricercare nei secondi immediatamente successivi al suo ritiro. Il pilota francese inginocchiato accanto alla sua moto guasta intento nel battere i pugni a terra dopo la seconda rottura consecutiva, che gli ha negato due possibili vittorie e la conseguente prima posizione nel campionato dedicato ai riders.

"Non ci credo, proprio non capisco!", ha detto a caldo il transalpino pochi minuti dopo il suo ritiro. "Certo, sono contento perché la moto è buona e va proprio forte, ma con questi ritiri siamo a 50 punti dalla vetta della classifica! Proprio non mi spiego queste rotture, non so cosa dire. Davvero un peccato enorme".

Prossimo articolo Supersport

Su questo articolo

Serie Supersport
Piloti Jules Cluzel
Autore Giacomo Rauli
Tipo di articolo Ultime notizie