Michael van der Mark in pole position anche a Jerez

Michael van der Mark in pole position anche a Jerez

Dietro di lui c'è Sofuoglu, ma deve partire dai box per aver finito i motori. Ne approfittano Zanetti e Marino

Michael van der Mark non ha deluso i pronostici nelle qualifiche del round di Jerez de la Frontera del Mondiale Supersport. Il pilota della Honda, che potrebbe chiudere i giochi già questo fine settimana, ha infatti conquistato la pole position dopo essere stato il più veloce in ognuna delle sessioni di prove libere disputate in questo weekend.

L'olandese ha fermato il cronometro su un tempo di 1'44"293, precedendo di 140 millesimi Kenan Sofuoglu. Il turco della Kawasaki, passato da questo fine settimana al San Carlo Puccetti Racing, scatterà però dalla pitlane, avendo superato il limite di motori consentiti in una stagione dal regolamento.

Questo vuol dire che al fianco di van der Mark ci sarà la CBR600RR gemella di Lorenzo Zanetti, che ha sfruttato proprio la scia che gli è stata offerta dal compagno di squadra per chiudere con un ritardo di appena 196 millesimi. A completare la prima linea troviamo poi la Kawasaki di Florian Marino, che proprio in qualifica è riuscito a dare il meglio di sé.

Nei primi minuti della sessione sembrava poter dire la sua per la pole position anche PJ Jacobsen, ma lo statunitense alla fine si è dovuto accontentare del quinto tempo. Questo vuol dire che con l'arretramento di Sofuoglu aprirà la seconda fila, affiancato dalle due Honda di Ratthapark Wilairot e Jack Kennedy.

Continuando a scorrere la classifica troviamo poi i due italiani Raffaele De Rosa e Roberto Rolfo, che hanno chiuso davanti all'altro contendente al titolo Jules Cluzel, costretto a rimanere ai box per buona parte della sessione, probabilmente a causa dei problemi al cambio ormai cronici della sua MV Agusta.

Deludente anche la prova di Kev Coghlan, che scatterà decimo con la sua Yamaha e in quarta fila insieme a lui ci sarà anche Alessandro Nocco. Da segnalare, infine, la seconda caduta di giornata di Marco Bussolotti, che anche in questo caso se l'è cavata senza conseguenze.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Supersport
Piloti Kenan Sofuoglu , Lorenzo Zanetti , Michael van der Mark
Articolo di tipo Ultime notizie