Faccani: "A Misano punto a rientrare nella top 5"

Faccani: "A Misano punto a rientrare nella top 5"

Il pilota italiano è reduce da un altro weekend difficile a Portimao, concluso al 12esimo posto

Autodromo International do Algarve di Portimão, settimo Round del Mondiale Supersport 2015, mentre il duello per la vittoria è sempre appannaggio di Jules Cluzel che ha avuto la meglio, e del turco Kenan Sofuoğlu, mentre per Marco Faccani si archivia un altro difficile weekend.

La messa a punto della sua Kawasaki Ninja ZX-6R si sta rivelando sempre più complessa e il ravennate non riesce a trovare il giusto feeling che gli permetterebbe di abbassare i suoi tempi e lottare per delle posizioni migliori. "Le montagne russe portoghesi", come lo aveva definito l’anno scorso, per i numerosi sali-scendi che presenta questa pista, stavolta non gli sono state favorevoli.

"Purtroppo anche a Portimão non è andata proprio come mi aspettavo, soprattutto dopo la bellissima gara dello scorso anno. Abbiamo avuto qualche problema di troppo di messa a punto della moto e le due scivolate di sabato non mi hanno aiutato per niente ad acquistare la fiducia necessaria per partire all'attacco in gara. – spiega Marco a fine gara - Un dodicesimo posto mi ha fatto guadagnare qualche ma queste non sono certo le posizioni per cui voglio correre... Grazie ai ragazzi del San Carlo Puccetti Racing per il loro impegno in questo weekend. A Misano bisogna lavorare sodo e rientrare nella lotta per la top5!".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Supersport
Piloti Marco Faccani
Articolo di tipo Ultime notizie