Faccani: "In gara ci possiamo divertire"

Faccani: "In gara ci possiamo divertire"

L'italiano del San Carlo Puccetti Racing ha conquistato la prima fila nel round di Imola della Supersport

Sul Circuito del Santerno di Imola, il ravennate Marco Faccani, portacolori del San Carlo Puccetti Racing, conferma i pronostici e con il tempo di 1'51"713 è il primo degli italiani e ha conquistato la terza casella della prima fila nella quinta prova del Mondiale Supersport in programma oggi alle 11,30.

Un turno di qualifiche davvero entusiasmante, dove il ravennate si è messo subito in luce rimanendo costantemente nelle primissime posizioni per la prima mezz’ora, migliorando i suoi tempi giro dopo giro con una guida molto decisa e aggressiva.

Gli avversari non erano certo da meno e a pochi giri dal termine del turno, Faccani, che era scivolato in ottava posizione, è sceso nuovamente in pista dopo le ultime regolazioni al set-up della sua Kawasaki Ninja ZX-6R e ha conquistato per la prima volta nella classe iridata, una posizione in prima fila, alle spalle del suo compagno di box Kenan Sofuoğlu e di Jules Cluzel ancora una volta in pole position con solo 37 millesimi di vantaggio sul turco.

Kenan, aveva dominato l’intero turno di qualifiche migliorandosi giro dopo giro, ma proprio all’ultimo passaggio utile il francese gli ha “strappato” la pole.

"Sono molto contento del bel giro finale", ha ammesso il portacolori del San Carlo Puccetti Racing. "Con la squadra abbiamo fatto un bel lavoro, siamo stati competitivi per tutto l'arco del weekend. Si poteva fare meglio, ma c’era sempre traffico. In gara ci possiamo divertire, sarà fantastico correre davanti al pubblico di casa!".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Supersport
Piloti Marco Faccani
Articolo di tipo Ultime notizie