WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
26 ott
Evento concluso
WRC
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
WEC
08 nov
-
10 nov
Evento concluso
MotoGP
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
Moto3
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
Moto2
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
Formula E
23 nov
-
23 nov
Evento concluso
G
Santiago ePrix
17 gen
-
18 gen
Prossimo evento tra
37 giorni
FIA F2
28 nov
-
01 dic
Evento concluso
Formula 1
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
28 nov
-
01 dic
Evento concluso
ELMS
25 ott
-
27 ott
Evento concluso
WTCR
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
13 dic
-
15 dic
Prossimo evento tra
2 giorni

Imola, Superpole: Mahias il più veloce, terzo un grande Sofuoglu

condividi
commenti
Imola, Superpole: Mahias il più veloce, terzo un grande Sofuoglu
Di:
12 mag 2018, 13:11

Superpole 2 bagnata sul circuito di Imola, situazione particolare da cui è uscito vincente Mahias che con la sua Yamaha ha rifilato distacchi importanti a tutti gli altri.

Lucas Mahias, GRT Yamaha Official WorldSSP Team
Jules Cluzel, NRT
Jules Cluzel, NRT
Kenan Sofuoglu, Kawasaki Puccetti Racing
Kenan Sofuoglu, Kawasaki Puccetti Racing

Chiuso il capitolo Superpole anche per la Supersport ad Imola, con il miglior tempo ottenuto dal francese Lucas Mahias su Yamaha R6. Una sessione di qualifiche particolare che ha visto alcune gocce di pioggia cadere sul tracciato di Imola proprio durante lo svolgimento della Superpole 2 e che ha rimescolato le carte in gioco.

In questa situazione particolare ad uscirne vincente è stato il campione del mondo che, con un tempo 1'53"042, ha conquistato la prima posizione in griglia in vista della gara di domani, staccando di quasi un secondo (+0"985) il secondo, Jules Cluzel, anche lui su Yamaha R6.

A chiudere la prima fila uno strepitoso Kenan Sofuoglu che, in tutta sincerità, a vedere come corre e il sorriso che ha quando si toglie il casco, non sembra proprio un pilota che si ritirerà dopo la gara di domani. Il pilota turco ha chiuso le qualifiche staccato di quasi due secondi (+1"629) con la sua Kawasaki, un tempo che sembra eterno ma che è figlio di una sessione di qualifiche inficiata dalla pioggia.

Una pioggia che ha mietuto altre vittime illustri: seconda fila aperta da Federico Caricasulo in compagnia di Hartog e Luke Stapleford. Solo nono Sandro Cortese, alle spalle anche di un ottimo Massimo Roccoli in settima posizione e davanti a Raffale De Rosa e Randy Krummenhacher. Questi piloti, con ogni probabilità, domani daranno vita ad una bella rimonta, nel tentativo di non far scappare i primi tre.

A chiudere la quarta fila Ayrton Badovini, staccato di oltre 16 secondi dal primo. Una sessione di qualifiche abbastanza confusionaria per il pilota della MV Agusta che, dopo esser caduto si è rialzato ma non è entrato ai box nel giro di rientro. Questo gli ha procurato una bandiera nera poi ritirata per fargli concludere le qualifiche.

Supersport - Imola - Superpole2

Supersport - Imola - Superpole 1

Articolo successivo
Ana Carrasco nella storia: sua la pole della Supersport 300 a Imola!

Articolo precedente

Ana Carrasco nella storia: sua la pole della Supersport 300 a Imola!

Articolo successivo

Imola, Gara: Vince Cluzel davanti a Caricasulo e De Rosa

Imola, Gara: Vince Cluzel davanti a Caricasulo e De Rosa
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Supersport
Autore Lorenzo Moro