Gino Rea torna in Supersport per puntare in alto

Gino Rea torna in Supersport per puntare in alto

Reduce da tre stagioni in Moto2, il britannico si è legato alla CIA Insurance Honda per il 2015

Gino Rea ha firmato un accordo che lo legherà al team CIA Insurance Honda nella stagione 2015 del Campionato Mondiale FIM Supersport. Il venticinquenne originario di Londra ha già corso nella competizione nel biennio 2010-2011, conquistando due podi ed una vittoria sempre in sella ad una CBR600RR. Nei tre anni di impegno in Moto2, Rea ha inoltre conquistato un piazzamento a podio nel 2012, un secondo posto, a Sepang.

"Avere una moto competitiva è cruciale, in qualsiasi campionato" ha commentato Rea. "Voglio tornare a vincere gare, per questo motivo ho iniziato le trattative con CIA Landlords Insurance e siamo arrivati velocemente ad un accordo. Abbiamo le stesse ambizioni, ovvero quelle di vincere e conquistare il titolo. So quanto è competitiva la squadra avendoci corso contro in passato, quindi sono fiducioso delle mie possibilità".

"È passato tanto tempo dall’ultima volta che ho corso con una moto Supersport, quindi non vedo l’ora di provarla in Australia. Guardo con l’attesa alla sfida che mi attende" ha aggiunto Rea, che prende il posto di Sheridan Morais nel team CIA Landlords Insurance.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Supersport
Piloti Gino Rea
Articolo di tipo Ultime notizie