WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
26 ott
SSP300 FP1 in
1 giorno
WRC
03 ott
-
06 ott
Evento concluso
24 ott
-
27 ott
Prossimo evento tra
1 giorno
WEC
30 ago
-
01 set
Evento concluso
04 ott
-
06 ott
Evento concluso
MotoGP
18 ott
-
20 ott
Evento concluso
25 ott
-
27 ott
Prossimo evento tra
2 giorni
Moto3
18 ott
-
20 ott
Evento concluso
G
Phillip Island
25 ott
-
27 ott
Prossimo evento tra
2 giorni
Moto2
18 ott
-
20 ott
Evento concluso
G
Phillip Island
25 ott
-
27 ott
Prossimo evento tra
2 giorni
IndyCar
30 ago
-
01 set
Evento concluso
20 set
-
22 set
Evento concluso
FIA F3
05 set
-
08 set
Evento concluso
26 set
-
29 set
Evento concluso
FIA F2
26 set
-
29 set
Evento concluso
G
Abu Dhabi
28 nov
-
01 dic
Prossimo evento tra
36 giorni
Formula 1
10 ott
-
13 ott
Evento concluso
ELMS
20 set
-
22 set
Evento concluso
G
Portimao
25 ott
-
27 ott
Prossimo evento tra
2 giorni
DTM
23 ago
-
25 ago
Evento concluso
WTCR
13 set
-
15 set
Evento concluso
25 ott
-
27 ott
Prossimo evento tra
2 giorni

Donington, Superpole: Cluzel mette tutti in fila e si prende la pole

condividi
commenti
Donington, Superpole: Cluzel mette tutti in fila e si prende la pole
Di:
26 mag 2018, 15:00

Concluse le qualifiche della Supersport che vedono in testa Cluzel davanti a Mahias e Cortese, solo settimo Caricasulo, chiamato domani ad una grande rimonta.

In un assolato e relativamente tiepido pomeriggio inglese è stato Jules Cluzel a conquistare la pole position in vista della gara della Supersport che andrà in scena domani sullo storico circuito inglese di Donington Park. Dopo una bella battaglia a suon di giri veloci il pilota francese è riuscito a strappare il miglior tempo al connazionale Lucas Mahias a pochi minuti dal termine della sessione fermando l'implacabile cronometro a 1'30"270 rifilando 195 millesimo al rivale. Una grande sfida quella che si preannuncia domani con i due francesi costantemente in lotta e che sicuramente ci faranno vedere una bella battaglia.

A chiudere la prima fila ci sarà il vincitore di Aragon Sandro Cortese, anche lui su Yamaha R6, staccato dal francese di testa di poco più di 3 decimi. Questi primi quattro piloti hanno tenuto un ritmo indiavolato per tutte le qualifiche lasciando agli altri solo le briciole e staccando tutti quanti di distacchi importanti. Se fra i primi quattro passano infatti 362 millesimi, il quinto, Randy Krummenacher ha preso ben 8 decimi e non è mai riuscito a scendere, a differenza dei primi quattro, sotto al muro del minuto e 31 secondi (best lap in 1'31"079).

Krummenacher apre la seconda fila in compagnia di Okubo (caduto senza conseguenze al termine delle qualifiche) e di Raffaele De Rosa, molto vicini allo svizzero della Yamaha e staccati dal primo, rispettivamente, di 823 e 848 millesimi ciascuno. Solo settimo Federico Caricasulo che ieri era andato fortissimo ma che oggi non è riuscito a trovare il giusto ritmo. Caricasulo condividerà la griglia di partenza con il primo degli inglesi Stapleford e con Ayrton Badovini.

Solo decimo Morais, chiamato a sostituire il ritirato Kenan Sofuoglu, ma che sta purtroppo facendo fatica a reggere il confronto con la leggenda con cui si trova a venire confrontato.

Di seguito la griglia di partenza in vista della gara che andrà in scena domani:

Griglia partenza - Supersport - Donington2018

Articolo successivo
Donington, Libere 1 e 2: sul bagnato inglese la spunta Caricasulo

Articolo precedente

Donington, Libere 1 e 2: sul bagnato inglese la spunta Caricasulo

Articolo successivo

Supersport 300: la Carrasco firma la pole anche a Donington!

Supersport 300: la Carrasco firma la pole anche a Donington!
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Supersport
Autore Lorenzo Moro