Donington, Supersport 300: la Carrasco regina d'Inghiterra

condividi
commenti
Donington, Supersport 300: la Carrasco regina d'Inghiterra
Di: Lorenzo Moro
27 mag 2018, 14:33

Seconda vittoria consecutiva per la talentuosa pilota della Kawasaki che dopo il weekend di imola porta a casa anche la gara di Donington

Dopo la grandiosa pole position di ieri, Ana Carrasco è riuscita a bissare la strepitosa vittoria di Imola a Donington, arrivando prima all'appuntamento con la bandiera a scacchi staccando tutti i suoi avversari di oltre 4 secondi e mezzo. La giovane pilota spagnola che conduce la classifica piloti sembra intenzionata a scrivere la storia di questo sport vincendo la seconda gara di fila e dimostrando in tutto per tutto intenzionata a diventare la prima donna a vincere un titolo iridato nella storia di questo sport.

I diretti contendenti al trono della Supersport 300 poco hanno potuto contro la Carrasco che ha comandato la gara dall'inizio alla fine senza lasciar loro la minima speranza di poterla contenere. All'arrivo è arrivato secondo, dopo una battaglia a cinque per la seconda posizione, il sudafricano Dorren Loureiro, anche lui su Kawasaki, davanti allo spagnolo Sanchez.

A questo punto la classifica parla chiaro. Leader del mondiale c'è Ana Carrasco con 48 punti seguita da vicino dal tedesco Luca Grunwald a 45 punti e terzo c'è Scott Deroue a 36. Appuntamento ora per questi giovani piloti a Brno fra due settimane.

Articolo successivo
Donington, Gara: vince Cortese di prepotenza su Cluzel

Articolo precedente

Donington, Gara: vince Cortese di prepotenza su Cluzel

Articolo successivo

Krummenacher: "Ho portato a casa punti necessari per la lotta al titolo"

Krummenacher: "Ho portato a casa punti necessari per la lotta al titolo"
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Supersport
Autore Lorenzo Moro
Tipo di articolo Gara