La McLaren spinge Turvey in Super GT con la Honda

La McLaren spinge Turvey in Super GT con la Honda

Arriva un'altro segnale del forte legame che si è instaurato tra la squadra di Woking e la Casa giapponese

Continuano ad emergere prove del fatto che il legame tra la McLaren e la Honda è molto forte: tra i piloti che difenderanno i colori della Casa giapponese nel Super GT ci sarà infatti anche Oliver Turvey. Parliamo, infatti, di uno dei collaudatori della squadra di Woking, che tra le altre cose ha avuto l'onore di tenere a battesimo la power unit Honda nello shakedown andato in scena a Silverstone.

Pur trattandosi di un giapponese, arriva dall'Europa anche il suo compagno di squadra. Si tratta di Takuya Izawa, pilota che nel 2014 ha corso in GP2 con la ART Grand Prix, chiudendo il campionato al 18esimo posto, ma riuscendo anche a conquistare un piazzamento a podio in Ungheria.

Se quest'ultimo è ormai una vecchia conoscenza del Super GT, per Turvey si tratterà del debutto nella serie asiatica. Il britannico però non è nuovo al mondo delle gare endurance: basta pensare che nel 2014 ha vinto la classe LMP2 alla 24 Ore di Le Mans difendendo i colori della Jota Sport.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Super GT
Piloti Oliver Turvey , Takuya Izawa
Articolo di tipo Ultime notizie