2018 impegnativo per Button: farà il Super GT e la Le Mans Classic

Il campione del mondo 2009 di F.1 correrà tutta la stagione di Super GT giapponese con Honda, mentre in luglio sarà impegnato nella Le Mans Classic con una Jaguar ZJR-9 del 1988.

Jenson Button non corre una stagione completa di Formula 1 dal 2016, eppure le sue stagioni sportive continuano a essere davvero impegnative e piene di gare a cui prendere parte. Anche il 2018 sarà per lui un'annata senza un attimo di respiro.

Il campione del mondo 2009 di Formula 1 sarà infatti impegnato in Super GT, in Giappone, e sarà chiamato a correre tutta la stagione con Honda. Affiancherà Naoki Yamamoto, campione 2013 della SUper Formula e vincitore di alcune gare nella categoria GT.

Di fatto Button prenderà il posto del vice campione 2009 Takuya Izawa dopo aver sottoscritto l'accordo con la Casa giapponese lo scorso mese di dicembre.

Non è tutto, perché Jenson sarà impegnato anche in una celebre gara europea: la Le Mans Classic che sarà disputata nel mese di luglio. Il britannico sarà al volante di un prototipo Jaguar XJR-9 del 1988.

Per Button sarà il debutto sul mitico tracciato della Sarthe, che ha ospitato solo una volta un Gran Premio di Formula 1 nell'ormai lontano 1967. Jenson potrà correre con una vettura capace di vincere la 24 Ore di Daytona al suo debutto, vincendo poi altre gare nel World Sportscar Championship di quell'anno.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Super GT , Vintage
Piloti Jenson Button
Articolo di tipo Ultime notizie