Chad Reed terzo vincitore in tre gare nel 2014

Il veterano della Kawasaki ha conquistato ad Anaheim la gara in cui si celebravano i 40 anni della serie

Chad Reed terzo vincitore in tre gare nel 2014
Tre gare, tre vincitori differenti. L'AMA Supercross 2014 si è aperto sicuramente all'insegna del grande equilibrio, anche se forse l'affermazione conquistata da Chaz Reed sabato ad Anaheim ha un peso specifico leggermente differente, perchè arrivata nella serata in cui venivano celebrati i 40 anni della serie. Il veterano della Kawasaki è venuto fuori alla distanza, approfittando anche delle disavventure altrui. Nelle prime fasi della corsa, infatti, era stato Ryan Dungey a prendere il comando delle operazioni, ma il pilota della KTM è finito ruote all'aria al sesto giro, scivolando decimo e chiudendo poi sesto. Dopo l'errore di Dungey, è stato James Stewart a portarsi al comando, davanti a Ryan Villopoto, Ken Roczen e appunto Reed. Al 14esimo giro il campione in carica ha provato a rompere gli indugi, ma ha innescato un incidente, che ha provocato la sua caduta e l'arretramento della sua Kawasaki al quinto posto finale. Ed è in questa fase che è venuto fuori Reed, liberandosi di Roczen al 15esimo passaggio e facendo la stessa cosa con "Bubba" due giri più tardi. Da quel momento la sua leadership non è mai più stata in discussione ed alle sue spalle al traguardo si sono piazzati proprio Stewart e Roczen, che in questo modo si è riportato in vetta alla classifica con un punto di vantaggio su Villopoto. Nella classe 250 SX Costa Ovest, dopo due affermazioni consecutive di Jason Anderson, ad Anaheim è stata la volta di Cole Seely, che con questo risultato è riuscito a prendersi anche la vetta della classifica per un punto ai danni proprio di Anderson, questa volta solamente quarto.

AMA Supercross - Anaheim - Gara

AMA Supercross - Classifica campionato

condividi
commenti
Ryan Villopoto trionfa in rimonta a Phoenix

Articolo precedente

Ryan Villopoto trionfa in rimonta a Phoenix

Articolo successivo

Ryan Villopoto concede il bis ad Oakland

Ryan Villopoto concede il bis ad Oakland
Carica i commenti