Test per Stanaway in Super Formula Giapponese

Il pilota neozelandese pensa alla prossima stagione e potrebbe trovarsi contro Vandoorne anche nel 2016

Test per Stanaway in Super Formula Giapponese
#99 Aston Martin Racing Aston Martin Vantage GTE: Alex MacDowall, Fernando Rees, Richie Stanaway
#99 Aston Martin Racing Aston Martin Vantage GTE: Alex MacDowall, Fernando Rees, Richie Stanaway
#99 Aston Martin Racing V8 Aston Martin Vantage GTE: Fernando Rees, Alex MacDowall, Richie Stanaway
#99 Aston Martin Racing V8 Aston Martin Vantage GTE: Fernando Rees, Alex MacDowall, Richie Stanaway

Richie Stanaway ha dovuto affrontare una stagione molto difficile nelle GP2 Series in questo 2015, dunque in queste settimane ha deciso di volgere il proprio sguardo verso la prossima stagione, soprattutto dopo esser stato costretto a saltare il penultimo appuntamento della stagione fissato in Bahrein.

Il neozelandese sarà protagonista alla fine del mese di un test con una monoposto del team Theodore Racing di Super Formula Giapponese sul tracciato nipponico di Suzuka. L'obiettivo del pilota e del team è vedere se possano esserci presupposti per firmare un contratto che leghi le parti per la prossima stagione sportiva in Giappone. La due giorni di prove sarà effettuata il 25 e il 26 di novembre.

"Sono davvero molto felice di compiere questo test e di correre con Theodore Racing", ha dichiarato Stanaway dopo l'ufficializzazione dell'accordo con il team. "La Super Formula sarà fantastica da guidare su un tracciato di Suzuka, perchè sembrano avere molta deportanza e grande potenza. E' una grande opportunità per far vedere cosa so fare, perché sarà coinvolta anche la Honda in questo test".

"La Super Formula Giapponese è un'ottima serie in cui correre, soprattutto per le case che sono coinvolte in questo campionato. Queste vetture sono quasi certamente più veloci rispetto a quelle che occupano generalmente le ultime due file della griglia in Formula 1, dunque dovrebbero essere fantastiche da guidare", ha concluso il "kiwi".

La Super Formula Giapponese potrebbe quindi annoverare due piloti provenienti dai campionati europei di tutto rispetto. Oltre a Stanaway, anche Stoffel Vandoorne dovrebbe gareggiare in questa categoria nel 2016 per non perdere l'abitudine alla pista e alla competizione. Dal prossimo anno il belga sarà infatti il terzo pilota del team McLaren-Honda di Formula 1.

condividi
commenti
Andrea Caldarelli fuori dalla zona punti al Fuji
Articolo precedente

Andrea Caldarelli fuori dalla zona punti al Fuji

Articolo successivo

Red Bull conferma che Pierre Gasly correrà in Super Formula nel 2017

Red Bull conferma che Pierre Gasly correrà in Super Formula nel 2017
Carica i commenti