Massa e Glock, il 2008 è alle spalle: correranno insieme a Interlagos

Felipe Massa e Timo Glock, due dei protagonisti del GP del Brasile 2008 di Formula 1 decisivo per l'assegnazione del titolo iridato, divideranno una Chevrolet in occasione della gara inaugurale della stagione 2022 del campionato brasiliano di Stock Car che si disputerà proprio sul tracciato paulista

Massa e Glock, il 2008 è alle spalle: correranno insieme a Interlagos

Felipe Massa e Timo Glock saranno nuovamente protagonisti ad Interlagos quattordici anni dopo il Gran Premio del Brasile di Formula 1 che consegnò a Lewis Hamilton il primo dei suoi sette titoli iridati. I due, questa volta, saranno parte della gara inaugurale della stagione 2022 del campionato brasiliano di Stock Car, dove si alterneranno al volante di una Chevrolet Cruze.

Leggi anche:

Tornati sotto le luci della ribalta lo scorso autunno, quando Glock intervistò Massa per Sky Deutschland, i due hanno lungamente parlato di quanto successo nelle ultime fasi del GP del Brasile 2008, con il celeberrimo sorpasso di Hamilton ai danni dell'allora pilota Toyota il quale, su gomme da asciutto usurate in condizioni di pista bagnata, non riusciva a controllare la propria vettura al meglio, facendosi infilare da un Lewis che nulla aveva da perdere in quelle concitate fasi.

Podium: Felipe Massa, Ferrari

Podium: Felipe Massa, Ferrari

Photo by: Motorsport Images

"Non ho mai avuto nulla contro Timo, non ho mai pensato abbia fatto qualcosa di intenzionale contro di me in quella situazione: chiunque se ne intenda un minimo di motorsport, sa che non avrebbe potuto fare nulla di diverso", ammetteva Massa mettendo definitivamente a tacere qualsiasi voce di un complotto o di un tiro mancino da parte di Glock nei suoi confronti.

"L'idea di gareggiare con Timo mi è venuta dopo l'intervista che mi fece ad Interlagos lo scorso anno", dichiara Massa. "Ho condiviso il tutto con i miei sponsors, i quali hanno accettato. Penso sia chiaro a tutti che entrambi siamo alla caccia di un valido risultato ad Interlagos: sono già in contatto con lui e stiamo condividendo ogni possibile informazione in tal senso".

"Sono molto felice di poter essere partner di Felipe per la doppia gara di Interlagos. Sarà sicuramente un fine settimana intenso ed emozionante", commenta Timo Glock, che ora riveste il ruolo di telecronista per Sky Deutschland.

"Seguo attivamente il campionato Stock Car. Si può chiaramente vedere quanto siano difficili da guidare quelle auto, ma Felipe mi ha già inviato alcuni camera car per darmi una prima infarinatura su come su guidino. Sarà tutto molto divertente, perché il campionato ha tanti nomi altisonanti tra i partenti. Spero di essere tra i più veloci", continua Glock.

Una bella storia, di quelle che più di mille parole possono mettere definitivamente a tacere stupide illazioni e sospetti che poco o nulla hanno a che fare con il motorsport.

 

 

condividi
commenti
Bia Figueiredo legata ad un caso di appropriazione indebita in Brasile
Articolo precedente

Bia Figueiredo legata ad un caso di appropriazione indebita in Brasile