Slalom Saanen: Maurer si impone davanti a Egli e Hängärtner

Terza tappa e terzo vincitore diverso nel canton Berna per gli Slalom svizzeri. Il driver di Längenbühl non si è lasciato condizionare dal meteo. “Mi sono sentito a mio agio fin dalle prove generali”.

Slalom Saanen: Maurer si impone davanti a Egli e Hängärtner
Daniel Kammer, Honda Civic, Rikli Motorsport
Daniel Kammer, Honda Civic, Rikli Motorsport
Marcel Maurer, Tatuus-Renault E2, Autersa Racing
Marcel Maurer, Tatuus-Renault E2, Autersa Racing
Martin Oliver Bürki, BMW E33, Autersa Racing
Martin Oliver Bürki, BMW E33, Autersa Racing
Martin Bürki, VW Polo MB, MB Motorsport
Martin Bürki, VW Polo MB, MB Motorsport
Philip Egli, Dallara F394-Opel, Racing Club Airbag
Philip Egli, Dallara F394-Opel, Racing Club Airbag
Stephan Burri, Volkswagen Polo, Autersa Racing, Interswiss Trophy leader

È stata la pioggia a decidere le sorti della terza tappa del campionato elvetico di Slalom a Saanen. Le avverse condizioni meteo hanno influito sulle prestazioni dei piloti, cambiando completamente le carte in tavola e annullando ogni certezza maturata fin qui.

Nella regione dell’Oberland bernese a trionfare è stato Marcel Maurer, capace di imporsi con la Formula Renault Midland del team Autersa Racing davanti allo zurighese Philip Egli.

Il terzo round stagionale porta la firma del terzo diverso vincitore differente in questa prima fase di stagione, succedendo a Yves Hängärtner e Philip Egli. 

Marcel Maurer non è nuovo a destreggiarsi sul bagnato. Infatti, anche nello Slalom di Bière lo scorso anno riuscì a imporsi grazie a due manche perfette.

“Dopo due tappe nelle quali ho riscontrato diversi problemi, finalmente vedo ripagato il duro lavoro per rimettermi al pari con gli avversari. Mi sentivo a mio agio sul bagnato già dalle prove generali, lì ho capito di avere l’occasione di vincere”, ha dichiarato soddisfatto il pilota di Längenbühl.

Hanno completano il podio Egli e Hängärtner, rispettivamente secondo e terzo classificato. Il primo ha pagato caro due errori commessi in entrambe le prove prendendo un distacco dalla vetta pari a 3’’. Il secondo ha dalla sua l’alibi di non aver mai pilotato la Formula Master sul bagnato.

 

Slalom Saanen - Classifica generale

Swiss Slalom Championship - standings after 3 rounds

condividi
commenti
Slalom Saanen: i due Bürki comandano nel Gruppo E1!

Articolo precedente

Slalom Saanen: i due Bürki comandano nel Gruppo E1!

Articolo successivo

Slalom Bure: Yves Hängärtner più veloce e abile di tutti!

Slalom Bure: Yves Hängärtner più veloce e abile di tutti!
Carica i commenti