Ecco "DTM Experience", il gioco del Turismo tedesco

I fan hanno cinque settimane di tempo per registrarsi e sfidare i campioni della serie a Essen il 30 novembre

Ecco
Suoni reali, traiettorie verosimili, squadre vere e naturalmente battaglie fedelissime con i protagonisti di “DTM Experience”, il videogioco ispirato alla massima serie tedesca per vetture Turismo. In questo modo i fan si avvicineranno al Deutsche Tourenwagen Masters come mai era accaduto in precedenza. La presentazione è avvenuta questa mattina (venerdì 18 ottobre) a Hockenheim, alla vigilia dell'ultimo appuntamento stagionale, ad opera del neocampione Mike Rockenfeller (Audi), Martin Tomczyk (BMW) e Christian Vietoris (Mercedes-Benz), i piloti che hanno avuto il privilegio di sfidarsi fra loro e di sperimentare per primi un giro virtuale di pista con “DTM Experience”, software attraverso il quale ogni tifoso potrà ora provare la sensazione di guidare un'auto del DTM con una fedeltà pressoché assoluta. La versione ufficiale della demo è già disponibile per il download gratuito sul sito http://www.dtm-experience.com/ come antipasto per la versione completa del gioco per PC, che dovrà essere rilasciato nel corso del quarto trimestre 2013. Nella demo vi è una scelta di tre vetture - un'Audi RS5 DTM, una BMW M3 DTM e una Mercedes AMG C Coupé DTM - e gli appassionati più capaci e “svegli” avranno anche la possibilità unica di competere contro un pilota del torneo in carne e ossa. Potranno provarci durante la gara di fine stagione sul circuito di Hockenheim, sino a domenica 20 ottobre, nonché nelle successive cinque settimane grazie alla registrazione on-line: il pilota “virtuale” più veloce sarà stabilito con il videogioco in versione "Get Real" e i vincitori potranno sfidare i campioni del DTM allo stand della serie teutonica al Motor Show di Essen il 30 novembre. “DTM Experience” nasce con vari livelli di difficoltà: da “facile” per i principianti fino a “Get Real", la modalità per i professionisti che è anche una sfida per veri piloti DTM e in cui si può regolare il comportamento della macchina. Lo storico promotore del campionato, la ITR, ha commissionato il gioco a due società, il SimBin Studios e la RaceRoom Entertainment. “Lo scopo di 'DTM Experience' non è soltanto quello di essere un semplice gioco, ma piuttosto di fornire l'opportunità di ottenere una virtuale esperienza di corsa alla gente e di portare i tifosi a diretto contatto con l'azione di gara", ha detto Klaus Wohlfarth, presidente del consiglio di amministrazione del SimBin Studios, cui hanno fatto eco le parole di top driver come Rockenfeller, Tomczyk e Vietoris.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Videogiochi
Piloti Martin Tomczyk , Mike Rockenfeller , Christian Vietoris
Articolo di tipo Ultime notizie