Perera vince la Superfinale, ma è sub judice

Al via si è scambiato la posizione in griglia con Earl Bamber del Porto

Franck Perera (Bordeaux) si è imposto al termine di una bellissima Superfinale della Superleague Formula ad Ordos, anche se il suo successo è sub judice a causa di un errore in partenza: il francese, infatti, si è inspiegabilmente scambiato la posizione con Earl Bamber (Porto), scattando sesto invece che quinto. Ma veniamo alla gara, al via ci sono stati subito i primi colpi di scena, con Max Wissel (Basilea) e Ben Hanley (Olympiacos) che si sono autoeliminati entrando in collisione ed il leader della classifica Davide Rigon (Anderlecht) che si è girato per evitarli. Al comando, dunque, si era portato Yelmer Buurman, seguito da Bamber e Perera, ma ben presto al vertice si è formato un trenino infuocato, a cui poi ha saputo riaccodarsi anche Rigon. Al terzo giro Perera è riuscito ad infilare Bamber, gettandosi all'attacco del portacolori del Milan, che sembrava non riuscire a tenere il passo degli inseguitori. Poche curve più tardi infatti ha infilato anche il rossonero, portandosi al comando ed involandosi verso il successo. Nel corso del quarto giro poi è stato imitato anche da Bamber e Rigon, che lo hanno seguito sul podio. Buurman poi purtroppo è stato rallentato anche da un problema tecnico, ma è riuscito comunque a prendere la bandiera a scacchi in quarta posizione. SUPERLEAGUE FORMULA, Ordos, 3/10/2010 Classifica Superfinale 1. Franck Perera - Girondins de Bordeaux - 7'50"157 2. Earl Bamber - FC Porto - +2"840 3. Davide Rigon - RSC Anderlecht - +3"906 4. Yelmer Buurman - AC Milan - +1'07"125 La classifica del campionato (primi cinque): 1. RSC Anderlecht 635; 2. FC Basel 1893 628; 3. Tottenham Hotspur e Olympiacos 616; 5. AC Milan 591.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati SF
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag immatricolazioni, produzione