Il portacolori del Guaon Pechino in pole a Jarama

condividi
commenti
Il portacolori del Guaon Pechino in pole a Jarama
Redazione
Di: Redazione
19 giu 2010, 19:37

Il quarto appuntamento stagionale della Superleague Formula, al Jarama, la pole è andata al Guaon Pechino grazie a John Martin autore di un giro magico nella sfida finale finale contro il Milan di Yelmer Buurman. Qualifiche sofferte per il nostro Davide Rigon, portacolori dell'Anderlecht che ha dovuto sostituire il motore durante le prove libere. Ecco in sintesi come sono andati gli scontri: Gruppo A 1 - Guaon Pechino - John Martin - 1'20"891 2 - Olympiacos - Chris Van der Drift - 1'21"197 3 - Flamengo - Frank Perera - 1'21"232 4 - Liverpool - James Walker - 1'21"496 5 - Roma - Julien Jousse - 1'21"695 6 - Corinthias - Robert Doornbos - 1'21"852. 7 - Siviglia - Marcos Martinez - 1'22"139 8 - Anderlecht - Davide Rigon - 1'22"233 9 - Atletico Madrid - Maria De Villota - 1'23"079 Gruppo B 1 - Milan - Yelmer Buurman - 1'21"111 2 - Basilea - Max Wissel - 1'21"122 3 - Lione - Sebastien Bourdais - 1'21"434. 4 - Tottenham - Craig Dolby - 1'21"490 5 - Porto - Alvaro Parente - 1'21"562 6 - Bordeaux - Franck Montagny - 1'21"650 7 - PSV Eindhoven - Narain Karthikeyan - 1'22"011 8 - Sporting Lisbona - Borja Garcia - 1'22"353 9 - Galatasaray - Tristan Gommendy - 1'22"399. Quarti di finale Guaon Pechino - John Martin - 1'21"775 Tottenham - Craig Dolby - 1'22"049 Liverpool - James Walker - 1'22"287 Milan - Yelmer Buurman - 1'22"275 Olympiacos - Chris Van der Drift - 1'21"441 Lione - Sebastien Bourdais - 1'22"333. Basilea - Max Wissel - 1'21"410 Flamengo - Frank Perera - 1'21"791 Semifinali Guoan Pechino - John Martin - 1'21"231 Basilea - Max Wissel - 1'21"985 Milan - Yelmer Buurman - 1'21"339 Olympiacos - Chris Van der Drift - 1'21"979. Finale Guoan Pechino - John Martin - 1'21"329 Milan - Yelmer Buurman - 1'21"583
Prossimo articolo SF
Martin dalla pole alla vittoria in gara 1

Previous article

Martin dalla pole alla vittoria in gara 1

Next article

Rigon: "Ci mancano ancora tre decimi"

Rigon: "Ci mancano ancora tre decimi"

Su questo articolo

Serie SF
Autore Redazione
Tipo di articolo Ultime notizie