Cresce l'attesa per il quarto appuntamento di Imola

Saranno ancora 20 le Seat Ibiza Cup che si daranno battaglia, con ben 27 piloti ad alternarsi

Cresce l'attesa per il quarto appuntamento di Imola
20 Seat Ibiza Cup e 27 piloti in pista. Cresce l'attesa per il quarto appuntamento di uno dei più avvincenti e spettacolari campionati monomarca del panorama motoristico italiano, che si disputerà questo fine settimana sul tracciato di Imola. Giunta al "giro di boa", con ancora otto gare che assegnano punti, la Castrol Cupra Cup vede in testa il russo Andrey Agafonov con un vantaggio di 23 lunghezze su Ferri, Nespoli e Bassi racchiusi in 5 punti. Più staccato il giovane finlandese Aku Pellinen che paga il non aver disputato l'appuntamento di Misano perchè impegnato nell'ETCC con la Leon Supercopa. Seguono altri 6 piloti racchiusi in 8 punti, che per le potenzialità espresse possono tranquillamente ambire al podio finale: Denis Malishev, Carlotta Fedeli, Antonio D'Amico, Vasiliy krichevskiy, Alberto Vescovi e Vladimir Cherevan. Tra gli Junior bella lotta tra Antonio D'Amico e Carlotta Fedeli separati da soli 2 punti. Più staccati William Selmo, Malishev e Pellinen. La classifica Gentleman vede invece in testa Roberto Ferri seguito a 13 punti da Franco Nespoli. Più staccati Alberto Vescovi e Sandro Pelatti.
condividi
commenti
Monza, Gara 2: Pellinen-Nespoli trionfano in fuga!

Articolo precedente

Monza, Gara 2: Pellinen-Nespoli trionfano in fuga!

Articolo successivo

Imola, Libere: Pellinen-Nespoli regolano Ferri!

Imola, Libere: Pellinen-Nespoli regolano Ferri!
Carica i commenti