Confermato il punteggio dimezzato nella Salita di Reitnau!

Come da previsione, i piloti classificati nel Canton Argovia non riceveranno punti pieni in seguito al grave incidente di Chris Steiner. Marcel Steiner mantiene il comando della classifica.

Confermato il punteggio dimezzato nella Salita di Reitnau!

La sospensione della corsa in Salita a Reitnau per l’incidente capitato a Chris Steiner ha portato la Commissione Sportiva Nazionale Svizzera a confermare il mezzo punteggio per la seconda tappa delle cronoscalate 2017.

Infatti, i concorrenti hanno sostenuto una sola corsa, diversamente dalle due previste dal programma.

È quindi il vincitore di Hemberg, Marcel Steiner (secondo classificato a Reitnau), il leader della classifica piloti davanti all’esperto Eric Berguerand (secondo a Hemberg e vincitore nel Distretto di Zofingen) e a Simon Hugentobler. 

Nella categoria Turismo, il leader Frédéric Neff ha centrato due vittorie nel gruppo InterSwiss. Chris Steiner, secondo a Reitnau nel gruppo SuperSérie Competition, figura ugualmente al secondo posto ex aequo con Roger Schnellmann. 

Come facilmente prevedibile, Steiner non gareggerà più nel 2017 a causa delle gravi ferite riportate. Sfortunatamente, Chris non figurerà più nella classifica finale al termine della stagione per aver disputato meno di tre corse.

 

La prima vittoria di Romeo Nüssli in E1 su Ford Escort Cosworth vale quindi 12,5 punti, contrariamente ai 25 punti previsti.

Nel gruppo d’appartenenza, questi si è rivelato più veloce di un centesimo di secondo nei confronti di Roger Schnellmann, trionfante nella prima tappa di Hemberg.

Swill Hillclimb Championship - standings after 2 rounds

Swill Hillclimb Championship (Touring Cars) - standings after 2 rounds

Swill Hillclimb Junior Championship - standings after 1 round

Swill Hillclimb Cup - standings after 2 rounds

condividi
commenti
Reitnau: Meisel stecca ancora, Neff trionfa davanti a Schnellmann

Articolo precedente

Reitnau: Meisel stecca ancora, Neff trionfa davanti a Schnellmann

Articolo successivo

Coppa della Montagna: brividi e speranze per Piccinato

Coppa della Montagna: brividi e speranze per Piccinato
Carica i commenti