WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
26 ott
Evento concluso
WRC
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
WEC
08 nov
-
10 nov
Evento concluso
MotoGP
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
Moto3
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
Moto2
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
IndyCar
20 set
-
22 set
Evento concluso
Formula E
G
Ad Diriyah ePrix
22 nov
-
23 nov
Prossimo evento tra
3 giorni
G
Santiago ePrix
17 gen
-
18 gen
Prossimo evento tra
59 giorni
FIA F3
26 set
-
29 set
Evento concluso
FIA F2
26 set
-
29 set
Evento concluso
G
Abu Dhabi
28 nov
-
01 dic
Prossimo evento tra
9 giorni
Formula 1
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
ELMS
20 set
-
22 set
Evento concluso
25 ott
-
27 ott
Evento concluso
WTCR
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
13 dic
-
15 dic
Prossimo evento tra
24 giorni

Ulster GP: a rischio l'edizione 2020

condividi
commenti
Ulster GP: a rischio l'edizione 2020
Di:
7 nov 2019, 14:24

La crisi finanziaria in cui versa il Dundrod and District Motorcycle Club ha messo in dubbio la permanenza in calendario della road race più veloce del mondo.

Grosse nubi nere si addensano sul futuro dell'Ulster Grand Prix. Nuvole dense come quelle che nel 2019 hanno spinto gli spettatori a disertare la giornata principale, aggravando la crisi finanziaria in cui versano gli organizzatori dell'Ulster GP.

Così, questa mattina, dopo mesi di difficoltà, i promotori dell'evento hanno rilasciato un comunicato in cui spiegano perché la storica road race dell'Irlanda del Nord rischia seriamente di sparire dal calendario.

"La settimana di gara dell'Ulster Grand Prix 2019 è iniziata con un tripudio di gloria – si legge nella nota - Con il nuovo record di velocità di 136.415 miglia orarie stabilito da Peter Hickman, che ha riportato al circuito di Dundrod il titolo di road race più veloce del mondo".

Leggi anche:

"Altre fantastiche gare sarebbero seguite, ma l'allerta meteo per la giornata di sabato ha fatto sì che molti spettatori abbiano deciso di restare a casa; offrendo all'evento quello che potrebbe essere il più basso pubblico di sempre. Il massiccio calo di introiti, unito a debiti già esistenti, ha portato a una grave crisi finanziaria per gli organizzatori dell'Ulster Grand Prix, il Dundrod and District Motorcycle Club".

"Negli ultimi mesi, il Club ha cercato di gestire questa difficile situazione. Ma adesso si è giunti a un momento critico e bisogna decidere se la gara avrà luogo nel 2020, oppure no. È stata richiesta una consulenza professionale ed è in corso una revisione urgente, riguardante la fattibilità dell'evento per il 2020 e le opzioni per fronteggiare le esistenti passività finanziarie. Gli organizzatori della gara prenderanno in considerazione l'esito della revisione e nelle prossime settimane prenderanno una decisione sul futuro del Club e dell'Ulster Grand Prix".

Senza un grosso supporto finanziario, il futuro dell'Ulster GP sembra essere segnato. La road race più veloce del mondo sarà costretta allo stop proprio ora che ha riguadagnato il suo status?

Articolo successivo
Nuovo format per il Tourist Trophy 2020?

Articolo precedente

Nuovo format per il Tourist Trophy 2020?

Articolo successivo

Macau GP, Libere SBK: Hickman subito al comando

Macau GP, Libere SBK: Hickman subito al comando
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Road racing
Autore Daniela Piazza