TT 2019, Norton: in pista la Superlight per preparare l'assalto alla Lightweight

Proseguono senza sosta i test per sviluppare la nuova bicilindrica con motore parallelo da 650 cc, che verrà portata in gara da John McGuinness, Peter Hickman e Davey Todd.

TT 2019, Norton: in pista la Superlight per preparare l'assalto alla Lightweight

Mancano solo quattro settimane al via della 100esima edizione del Tourist Trophy e il team Norton non vuole arrivare impreparato sull'Isola di Man.

Lungo le 37,733 miglia dello Snaefell Mountain Course, John McGuinness, Peter Hickman e Davey Todd scenderanno in pista con tre esemplari della nuova Superlight 650, con il preciso compito di regalare al marchio britannico un risultato di rilievo nella classe Lightweight. 

Leggi anche:

Norton non ha intenzione di sfigurare tra le bicilindriche e, per centrare l'obiettivo, sta sviluppando la sua nuova arma attraverso un'intensiva serie di test.

Presentata al pubblico lo scorso novembre al Birmingham Motorcycle Live, la moto da 158 kg, dotata di motore parallelo da 105 CV a 12.500 giri, ha completato il suo shakedown il 13 aprile all'aerodromo di Bruntingthorpe, affidata alle sapienti mani di Jonny Towers.

Una prima uscita più che positiva, con l'ex campione della Thundersport GB e fondatore della RST che ha definito fenomenale il potenziale della Superlight.

La piccola di Casa Norton è poi tornata a macinare chilometri in una due giorni di test sul circuito di Croft, affidata a Davey Todd e allo stesso Jonny Towers. Il 26 aprile, il rider di Saltburn-by-Sea ha macinato i suoi primi chilometri con la bicilindrica, accompagnato in pista da John McGuinness, in sella alla V4 RR SG8, per poi cedere il posto a Towers nella giornata successiva.

Una nuova tappa dell'avvicinamento al TT è stata compiuta ieri a Rockingham, dove sono stati Peter Hickman e il "Missile di Morecambe"a montare in sella alle loro Superlight.

La bicilindrica con carena in carbonio saprà farsi valere sull'Isola di Man? Per scoprirlo, l'appuntamento è fissato per il 5 giugno, con i 4 giri di gara della classe Lightweight.

condividi
commenti
Il Tourist Trophy prende provvedimenti dopo l'incidente di Mercer del 2018

Articolo precedente

Il Tourist Trophy prende provvedimenti dopo l'incidente di Mercer del 2018

Articolo successivo

TT 2019: McLean non sarà al via dopo l’infortunio alla Tandragee 100

TT 2019: McLean non sarà al via dopo l’infortunio alla Tandragee 100
Carica i commenti