GT World Challenge Europe Endurance
17 apr
-
19 apr
Prossimo evento tra
52 giorni
09 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
74 giorni
WSBK
28 feb
-
01 mar
Prossimo evento tra
3 giorni
G
Losail
13 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
17 giorni
WRC
12 feb
-
16 feb
Evento concluso
12 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
16 giorni
WEC
22 feb
-
23 feb
Evento concluso
18 mar
-
20 mar
Prossimo evento tra
22 giorni
MotoGP
G
GP del Qatar
05 mar
-
08 mar
FP1 in
10 giorni
IndyCar
13 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
17 giorni
G
Birmingham
03 apr
-
05 apr
Prossimo evento tra
38 giorni
Formula E
14 feb
-
15 feb
Evento concluso
G
Marrakesh ePrix
27 feb
-
29 feb
Prossimo evento tra
2 giorni
Formula 1
G
GP del Bahrain
19 mar
-
22 mar
PL1 in
24 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
01 mag
-
03 mag
Prossimo evento tra
66 giorni
26 giu
-
28 giu
Prossimo evento tra
122 giorni

Un'altra tragedia al TT 2018: è morto il debuttante Adam Lyon

condividi
commenti
Un'altra tragedia al TT 2018: è morto il debuttante Adam Lyon
Di:
4 giu 2018, 13:15

Gara 1 della Supersport sconvolta dalla seconda morte nell'edizione 2018 del Tourist Trophy. A perdere la vita è stato il giovanissimo pilota scozzese.

Uno scarno comunicato dell'ACU getta nel baratro le emozioni della gara della Supersport appena conclusa. Durante la corsa delle 600cc c'è stato un incidente mortale: Adam Lyon, scozzese di 26 anni nato a Helensburgh, ha perso la vita. Il crash fatale è avvenuto al terzo, all'altezza del 28esimo miglio dello Snaeffell Mountain Course.

Adam era un esordiente al TT 2018 e si era qualificato per Gara 1 con il 24esimo tempo. La SSP era una classe che conosceva bene, perché si era classificato 11esimo al suo primo Ulster GP l'anno scorso e concluso al sesto posto il Pirelli National Superstock 600 Championship del 2010.

A rendere dalle tinte ancora più cupe la morte di questo giovane pilota è il susseguirsi degli eventi. C'è stato un breve accenno all'incidente durante la radiocronaca della gara fornita da Manx Radio. Al Tourist Trophy vige la regola del "nessun nome, nessuna speculazione" in questi casi, ma questa volta si è esagerato perché non è stata nemmeno sventolata la bandiera rossa, come di consuetudine di fronte a tali accadimenti.

Il Tourist Trophy vive secondo logiche che non si trovano da nessuna altra parte del mondo, per questo il suo fascino sinistro continua a far vivere una gara oramai fuori dal tempo. Però, a voler pensar male, in questo caso sembra che la vittoria di Dunlop non poteva essere disturbata da un incidente mortale, il secondo dopo Dan Kneen in questa edizione del Tourist Trophy.

Il messaggio che passa è bruttissimo: Adam Lyon è solo l'ultimo nome che allunga la lista dei morti al TT, un decesso di serie B... Un effetto collaterale.

Articolo successivo
TT 2018, Supersport: Michael Dunlop vince con il nuovo record

Articolo precedente

TT 2018, Supersport: Michael Dunlop vince con il nuovo record

Articolo successivo

TT 2018, STK: Peter Hickman vince alla media di 134.601 mph

TT 2018, STK: Peter Hickman vince alla media di 134.601 mph
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Road racing
Evento Isle of Man TT
Sotto-evento Lunedì
Autore Michele Salvatore