GT World Challenge Europe Endurance
09 mag
-
10 mag
Canceled
17 lug
-
19 lug
Prossimo evento tra
49 giorni
WSBK
G
Imola
08 mag
-
10 mag
Evento concluso
G
Donington Park
03 lug
-
05 lug
Prossimo evento tra
35 giorni
WRC
21 mag
-
24 mag
Evento concluso
04 giu
-
07 giu
Prossimo evento tra
6 giorni
WEC
13 ago
-
15 ago
Prossimo evento tra
76 giorni
W Series
G
29 mag
-
30 mag
Prossimo evento tra
18 Ore
:
33 Minuti
:
26 Secondi
G
Anderstorp
12 giu
-
13 giu
Prossimo evento tra
14 giorni
MotoGP
14 mag
-
17 mag
Evento concluso
28 mag
-
31 mag
Evento in corso . . .
Moto3
G
Le Mans
15 mag
-
17 mag
Evento concluso
G
Mugello
29 mag
-
31 mag
Prossimo evento tra
18 Ore
:
33 Minuti
:
26 Secondi
Moto2
G
Le Mans
15 mag
-
17 mag
Evento concluso
G
Mugello
29 mag
-
31 mag
Prossimo evento tra
18 Ore
:
33 Minuti
:
26 Secondi
IndyCar
G
Austin
24 apr
-
26 apr
Evento concluso
G
Detroit
29 mag
-
31 mag
Prossimo evento tra
18 Ore
:
33 Minuti
:
26 Secondi
Formula E
05 giu
-
06 giu
Prossimo evento tra
7 giorni
G
Berlin ePrix
20 giu
-
21 giu
Prossimo evento tra
22 giorni
FIA F3
G
Barcellona
08 mag
-
10 mag
Evento concluso
G
Red Bull Ring
03 lug
-
05 lug
Prossimo evento tra
35 giorni
FIA F2
G
Monaco
21 mag
-
23 mag
Evento concluso
G
05 giu
-
07 giu
Prossimo evento tra
7 giorni
Formula 1
21 mag
-
24 mag
Evento concluso
ELMS
G
Paul Ricard
17 lug
-
19 lug
Prossimo evento tra
49 giorni
G
Spa-Francorchamps
07 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
70 giorni
DTM
10 lug
-
12 lug
Prossimo evento tra
42 giorni
G
Anderstorp
31 lug
-
02 ago
Prossimo evento tra
63 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
01 mag
-
03 mag
Canceled
07 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
70 giorni
WTCR
G
Slovakia Ring
05 giu
-
07 giu
Prossimo evento tra
7 giorni
19 giu
-
21 giu
Prossimo evento tra
21 giorni

Tanak e Toyota trionfano al Rally d'Estonia davanti a Hayden Paddon e Craig Breen

condividi
commenti
Tanak e Toyota trionfano al Rally d'Estonia davanti a Hayden Paddon e Craig Breen
Di:
16 lug 2018, 15:28

Buon test per i tre piloti del WRC in attesa del Rally di Finlandia. Pur non essendo un rally del Mondiale, Ott, Craig e Hayden hanno partecipato per la somiglianza del fondo con la gara finnica che sarà disputata a fine mese.

Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
Craig Breen, Scott Martin, Citroën World Rally Team Citroën C3 WRC
Hayden Paddon, Sebastian Marshall, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC
Jari Huttunen, Antti Linnaketo, Hyundai i20 R5

Ott Tanak e la Toyota possono affermare di aver compiuto un'ottima preparazione in vista del Rally di Finlandia, ottavo appuntamento del Mondiale Rally 2018 che sancirà il termine della lunga pausa estiva.

Il pilota estone, al volante della Toyota Yaris WRC Plus con cui corre nel Mondiale, ha infatti vinto il Rally di Estonia, gara valida per il campionato nazionale e senza validità WRC.

Ott è rimasto in testa sin dalla prima prova speciale. Stage dopo stage ha aumentato il suo vantaggio nei confronti di un pilota che conosce bene, Craig Breen, a sua volta in Estonia per preparare il Rally di Finlandia.

L'irlandese del team Citroen Racing avrebbe concluso senza problemi la gara al secondo posto, ma è arrivato in ritardo al controllo orario della PS12 e per questo i commissari di gara gli hanno inflitto una penalità di 2'10" da sommare al suo tempo di gara complessivo.

Questo ha fatto slittare Breen in terza posizione, mentre la piazza d'onore è finita nelle mani di Hayden Paddon, terzo pilota del WRC a prendere parte a questo rally. Il pilota neozelandese ha chiuso al secondo posto con la sua Hyundai i20 Coupé ufficiale, per prepararsi a quella che dovrebbe essere una delle gare più difficili per la tre porte coreana.

Da segnalare il quinto posto di Jari Huttunen, stella emergente della Hyundai e secondo nella classifica dedicata alle R5 al volante della i20 New Generation. Prima di lui si è classifica Eerik Pietarinen, con la Skoda Fabia preparata dal team TGS Worldwide OU.

Articolo successivo
Peugeot Competition Rally 208: Niki Buhler svetta al Casentino. Leonardi nuovo leader del campionato

Articolo precedente

Peugeot Competition Rally 208: Niki Buhler svetta al Casentino. Leonardi nuovo leader del campionato

Articolo successivo

Al Rallylegend 2018 si festeggiano i 50 anni di Martini Racing

Al Rallylegend 2018 si festeggiano i 50 anni di Martini Racing
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Rally , WRC
Autore Giacomo Rauli