JRM in Rallycross con due Mini RX

JRM in Rallycross con due Mini RX

Il team britannico ha rilevato il progetto Prodrive e correrà nel 2015 nel Rallycross. Ancora da ufficializzare i piloti

JRM Racing, team impegnato nel Mondiale Endurance, ha acquistato il progetto Mini RX per il Rallycross dalla Prodrive, struttura che ha preparato le vetture appena un paio di stagioni or sono e che dal 2015 saranno impiegate dalla scuderia britannica.

Al momento non sono ancora noti i piloti a cui saranno affidate le due vetture e neppure in quale categoria di Rallycross JRM vorrà prendere parte a partire dal prossimo anno, ma Liam Doran potrebbe essere nella lista piloti del team avendo sviluppato le Mini RX sin dagli albori del progetto. Quel che appare certo è la presenza del team a qualche appuntamento del campionato mondiale Rallycross della prossima stagione, ma i dettagli sui programmi del team saranno svelati con l'arrivo del nuovo anno.

"Le Mini RX hanno avuto un cammino limitato dal 2013 a oggi nel Rallycross - ha affermato James Rumsey, direttore esecutivo della JRM Racing - ma noi crediamo molto nel potenziale dell'intero pacchetto, che reputiamo estremamente competitivo. La vettura ha vinto al debutto negli X Games e sappiamo che il telaio possiede caratteristiche molto interessanti. Ora stiamo lavorando duramente per preparare l'intermo programma JRM per il 2015".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Rally
Piloti Liam Doran
Articolo di tipo Ultime notizie