Rally Italia Talent: Misano ospita la sesta selezione

Rally Italia Talent: Misano ospita la sesta selezione

Anche in Romagna sono attesi ben 10 minorenni, che rappresentano la grande novità di questa edizione

Venerdì 6 e sabato 7 marzo si accenderanno i motori della sesta Selezione di Rally Italia Talent, riservato alle Regioni Emilia Romagna e Marche sulla pista del Misano World Circuit Marco Simoncelli di Misano Adriatico (RN).

I partecipanti saranno 312, provenienti da tutta l’Emilia Romagna, ma anche dalle Marche, con la presenza record anche di 21 signore e di 10 minorenni.
Nell’ultima Selezione disputata sul Circuito pugliese La Conca, grazie alla collaborazione con i Club Lions e Leo di Maglie, sono intervenuti anche circa 200 studenti di tre istituti scolastici di secondo grado della zona che con grandissimo entusiasmo hanno partecipato a corsi pratici di Sicurezza ed Educazione Stradale tenuti dagli Esaminatori di Rally Italia Talent a margine della Selezione, alla presenza di Presidi ed Insegnanti e con la graditissima partecipazione del Presidente dell’Automobile Club d’Italia, Angelo Sticchi Damiani.

"Questa iniziativa", ha dichiarato il Presidente Angelo Sticchi Damiani, "va nella direzione che l’Automobile Club d’Italia persegue da sempre: coniugare sport automobilistico e sicurezza stradale. Rally Italia Talent è la prima di una serie di iniziative che l’Automobile Club d’Italia sta pianificando per andare incontro alle esigenze dei giovani che vogliono incominciare a praticare lo sport automobilistico, ma anche nella direzione della formazione per la sicurezza stradale partendo proprio dalle scuole".

La seconda edizione di Rally Italia Talent è stata infatti aperta anche ai minorenni (16/18 anni) perché si è ritenuto opportuno preparare i futuri patentati anche con un corso pratico di sicurezza ed educazione stradale, ma anche per allinearsi con i Paesi all’avanguardia nella formazione rallystica dei giovanissimi, questo grazie alla grande preparazione e professionalità degli Istruttori/Esaminatori, tutti Campioni, che in questa Selezione saranno: Battaglin, Dallavilla, D’Amore, Longhi, Peruzzi, Pirollo e Travaglia.

Le prime cinque Selezioni che hanno visto la partecipazione di oltre 1.500 iscritti con circa 3.000 test effettuati, sono state caratterizzate da un alto livello qualitativo in generale, in particolare tra i minorenni, la vera sorpresa di questa seconda edizione.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Rally
Articolo di tipo Ultime notizie