Monza, PS2: Robert Kubica concede il bis

Monza, PS2: Robert Kubica concede il bis

Il polacco porta a 2"8 il vantaggio su Valentino. Terzo resta sempre D'Aste, risale Cairoli: ora è settimo

Questa volta Valentino Rossi sembra aver trovato pane per i suoi denti se vorrà vincere il Monza Rally Show. Dopo essere stato il più veloce nella PS1, Robert Kubica ha infatti concesso il bis anche lungo i 10,1 km della "Monza 1", disputata al calare del buio, ma con l'intensità della pioggia che è calata rispetto alla prova inaugurale.

Il polacco ha realizzato un crono di 5'34"5 con la sua Ford Fiesta RS WRC, precedendo di 2" l'identica vettura affidata al "Dottore", che quindi ora lo segue di 2"8 nella classifica generale della corsa. Dietro di loro, Stefano D'Aste ha consolidato la terza posizione della sua Citroen DS3 WRC, pur vedendo salire a 9"7 il suo distacco dal battistrada. La top five poi si completa con le due Ford Fiesta dei fratelli Brivio e di Alessandro Bosca.

Tra i piloti più attesi, è stato importante il segnale di crescita dato da Tony Cairoli: il pluricampione del mondo di cross questa volta ha pagato appena una decina di secondi nei confronti dei migliori ed in questo modo ha riportato la sua Citroen DS3 WRC all'interno della top ten. Ora infatti occupa la settima posizione.

In miglioramento anche Ken Block, che ha ridotto sensibilmente il gap dai migliori, anche se probabilmente con il disastro della PS1 ha pregiudicato le sue possibilità di disputare una gara d'alta classifica. Discorso inverso invece per il suo connazionale Kurt Busch: l'idolo della NASCAR ha commesso un grave errore e si è beccato oltre 40".

Per quanto riguarda la classe R5, continua a comandare la Peugeot 208 T16 di Luca Rossetti, che è riuscito a mantenersi anche in ottava posizione nella classifica generale. Su di lui però ha recuperato qualcosa il campione tricolore Paolo Andreucci, ora 11esimo, ma a solo 2"6 dalla vetta di classe.

MONZA RALLY SHOW, Monza, 28/11/2014
Classifica dopo la PS2 (primi dieci)
1. Kubica/Benedetti - Ford Fiesta RS WRC - 10'39"0
2. Rossi/Cassina - Ford Fiesta RS WRC - +2"8
3. D'Aste/D'Aste - Citroen DS3 WRC - +9"7
4. Brivio/Brivio - Ford Fiesta RS WRC - +12"2
5. Bosca/Aresca - Ford Fiesta RS WRC - +15"0
6. Salucci/Dotta - Ford Fiesta RS WRC - +20"3
7. Cairoli/Romano - Citroen DS3 WRC - +22"0
8. Rossetti/Bioletti - Peugeot 208 T16 - +22"3
9. Spoldi/Urban - Ford Focus WRC - +22"6
10. Longhi/Cassol - Ford Fiesta RS WRC - +23"7

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Rally
Piloti Valentino Rossi , Robert Kubica , Stefano D'Aste
Articolo di tipo Ultime notizie