Monza Rally Show: eliminata la penalità di Luca Rossetti, la classe R5 è sua

condividi
commenti
Monza Rally Show: eliminata la penalità di Luca Rossetti, la classe R5 è sua
Matteo Nugnes
Di: Matteo Nugnes
09 dic 2018, 16:35

Luca Rossetti era stato sanzionato con un minuto di penalità per un'irregolarità con l'altezza dell'ala posteriore della sua Hyundai i20 R5, ma poi questa è stata rimossa e quindi la vittoria di classe è tornata nelle sue mani.

Cambia nuovamente la classifica della classe R5 del Monza Rally Show. Prima dell'ultima prova speciale, infatti, al leader Luca Rossetti era stata comminata una penalità di un minuto per un'irregolarità relativa all'altezza dell'ala posteriore della sua Hyundai i20 R5.  

Leggi anche:

Tuttavia, la squadra ha contestata una rilevazione effettuata in maniera errata e a quanto pare i commissari gli hanno dato ragione, perché la penalità è stata successivamente annullata e quindi Rossetti ha riguadagnato la decima posizione nella classifica assoluta della gara, ma soprattutto la vittoria di classe ai danni della Volkswagen Polo R5 di Alessandro Re, che si è visto scavalcare di 17"2.

Arretra al terzo posto anche la Skoda Fabia R5 di Andrea Crugnola, staccata di 18"2 dal vincitore. Quest'ultimo comunque si è rifatto con la successiva vittoria nel MasterShow. 

 
Articolo successivo
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Rally
Evento Monza Rally Show
Location Autodromo Nazionale Monza
Piloti Luca Rossetti
Autore Matteo Nugnes