Monza, PS3: Neuville riparte alla grande. Cairoli in evidenza

Il belga, alla guida della i20 WRC 2016, si aggiudica la speciale d'apertura del sabato davanti a un Tony Cairoli in grande spolvero. Crugnola continua a incantare nella classe R5, mentre fatica Andreucci.

Monza, PS3: Neuville riparte alla grande. Cairoli in evidenza

Questa mattina il Monza Rally Show 2017 è ripreso con la Prova Speciale 3, la Autodromo 2 di 8,5 chilometri, e Thierry Neuville ha dato prova di trovarsi a meraviglia su una prova che aveva già conquistato nella giornata di ieri.

Il pilota belga ha così aumentato il vantaggio che condivide con Andreas Mikkelsen - in questa prova navigatore - nella classifica generale, battendo per 2"2 un Tony Cairoli in grande forma. Per l'equipaggio di punta della Hyundai sarà fondamentale fare bene nella prova speciale più lunga, da sempre terra di conquista di Valentino nelle ultime edizioni, su cui ha costruito i suoi recenti successi.

Come dicevamo, Tony Cairoli sta disputando sino a ora una gara eccellente. Il 9 volte iridato della MXGP è secondo nella generale a 3"8 dall'equipaggio di piloti ufficiali Hyundai e anche la sua i20 si sta comportando molto bene dopo il principio d'incendio che già nella PS1 aveva messo in discussione la sua partecipazione alla gara.

Marco Bonanomi continua a distinguersi come miglior pilota Citroen. Il brianzolo ha colto il terzo tempo di speciale e si trova nella stessa posizione nella classifica generale, con un vantaggio di 2"6 nei confronti di Valentino Rossi e Carlo Cassina. Il "Dottore" ha ottenuto il quarto tempo, ma, così come ieri, in questo tracciato non sembra riuscire a dare il meglio.

Valentino dovrà puntare tutto ancora una volta sulla Maxi Grand Prix, che scatterà dopo questa prova, per tentare di ricucire l'ancora esiguo divario da chi lo precede e, se possibile, accumulare un buon vantaggio per difendersi poi nelle speciali successive.

Sorprende ancora Stefano D'Aste, quinto di speciale e ottavo nella generale, capace di fare meglio di Alessandro Perico e Craig Breen. Chi sta compiendo un vero capolavoro è Andrea Crugnola. L'italiano non è solo in testa nella categoria dedicata alle vetture R5 al volante della sua Skoda Fabia, ma è anche in settima posizione nella classifica generale.

Più in difficoltà Paolo Andreucci, nono nella generale - dunque un'ottima posizione - ma comunque staccato di oltre 12" dal rivale che corre al volante di una R5.

Monza Rally Show 2017 - Classifica generale dopo la PS3

   PosizionePilota/navigatoreVetturaTempo/distaccoClasse
1 Neuville/Mikkelsen Hyundai i20 N.G. WRC 14'57”6 WRC16
2 Cairoli/Fappani Hyundai i20 N.G. WRC +3"8 WRC16
3 Bonanomi/Pirollo Citroen DS3 WRC +5"0 WRC16
4 Rossi/Cassina* Ford Fiesta WRC +7"6 WRC16
5 Perico/Rossetti Citroen DS3 WRC +15"6 WRC16
6 Breen/Molinaro Citroen DS3 WRC +19"0 WRC16
7 Crugnola/Lucca Skoda Fabia R5 +19"6 R5
8 D'Aste/D'Aste Ford Fiesta WRC +24"9 WRC16
9 Andreucci/Andreussi Peugeot 208 T16 R5 +31"3 R5
10 Freguglia/Bollito Ford Fiesta WRC +33"1 WRC16
condividi
commenti
Ballinari: “Al Monza Rally Show per divertirmi, il futuro è da chiarire”.
Articolo precedente

Ballinari: “Al Monza Rally Show per divertirmi, il futuro è da chiarire”.

Articolo successivo

Monza, PS4: Valentino è incontenibile e vola in vetta alla classifica!

Monza, PS4: Valentino è incontenibile e vola in vetta alla classifica!
Carica i commenti