IRCup Pirelli: premi importanti nelle classi più piccole

IRCup Pirelli: premi importanti nelle classi più piccole

I vincitori di classe si porteranno a casa ben 8.000 euro. Ma ce ne sono in palio 4.000 anche in Racing Start

Continuano ad affluire le iscrizioni all’Elba rally Internazionale, gara di apertura della stagione 2015 dell’International Rally Cup, in programma dal 16 al 18 aprile prossimi.

In attesa dell’elenco ufficiale degli iscritti, che anche quest’anno non mancherà di stupire per l’alta qualità di equipaggi e vetture al via, con importanti conferme, molte novità e nuovi ingressi anche clamorosi, lo staff dell’Irc Pirelli ha definitivamente messo a punto la struttura del montepremi 2015 che, per consistenza record, con i suoi 350 mila Euro, e distribuzione su tutte le classi, non ha rivali in nessun altro campionato nazionale.

Insieme alla conferma dei corposi premi per l’assoluta (40mila Euro al vincitore Irc 2015) e per le classi Irc più “muscolose”, è stata posta grande attenzione anche alle classi delle cilindrate più piccole.

Anzitutto, quest’anno, tutte le classi concorreranno al montepremi nella versione “internazionale” dei quattro rally a calendario. In particolare, per le classi più “piccole”, il montepremi finale sale in modo esponenziale, con ben 8mila Euro al primo e 4mila Euro al secondo classificato.

Forte impulso è stato dato anche alla classe Racing Start, dove ben 4 mila Euro andranno al vincitore e 2mila al secondo piazzato.

Ecco nel dettaglio i premi delle classi in questione:

Classe A6 – A5 – A0
1° Classe - Premio d'Onore - € 8.000
2° Classe – Premio d’onore - € 4.000

Classe N2 - N1 – N0 – R1 – R1 Nazionale
1° Classe - Premio d'Onore - € 8.000
2° Classe - Premio d'Onore - € 4.000

Classe Racing Start
1°Classe - Premio d'Onore - € 4.000
2°Classe - Premio d'Onore - € 2.000

Come tradizione della serie International Rally Cup, dunque, grande considerazione, con le dovute proporzioni, è stata data a tutti i partecipanti alla serie. Un calendario compresso in quattro gare, dove il chilometraggio delle prove speciali, però, è stato incrementato in modo cospicuo: all’Elba rally Internazionale saranno quasi 134 i km cronometrati, per un rally probante, impegnativo, un ritorno alle gare di qualche tempo fa.

E come usava nei rally di qualche anno fa, gli Organizzatori Irc hanno deciso di conservare la placche portanumero di grandi dimensioni per tutti gli appuntamenti Irc 2015. Per gli eventuali indecisi ricordiamo che le iscrizioni all’Elba rally Internazionale chiuderanno il prossimo 13 aprile.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Rally
Articolo di tipo Ultime notizie