IRCup Pirelli: aperte le iscrizioni per il Casentino

IRCup Pirelli: aperte le iscrizioni per il Casentino

Felice Re, vincitore della passata edizione, punta a fare bottino pieno anche in questa stagione

Con l’apertura delle iscrizioni, a partire da oggi e con chiusura prevista il prossimo 13 luglio, inizia il percorso di avvicinamento al 35° Rally Internazionale del Casentino, terza prova stagionale dell'International Rally Cup Pirelli 2015, che andrà in scena il 17 e 18 luglio prossimi, per l’ organizzazione della scuderia Etruria di Bibbiena.

Insieme al rally Internazionale è prevista la versione “Nazionale” del rally del Casentino, con chilometraggio ridotto. Il 35° rally del Casentino conferma di essere una delle gare più apprezzate e attese in Italia, e anche in Europa, attraverso le molte validità per serie importanti: sarà infatti valido anche per la prestigiosa Mitropa Cup Rally 2015, per il Clio R3T European Trophy, per lo Challenge Internazionale Forze di Polizia.

Blasone impreziosito anche dalla validità per i Trofei Renault Clio R3C, per il Twingo R2 e per il Corri con Clio, nonchè per l’Open Rally Campionato Toscano AciSport. Banca Etruria, importante Istituto di Credito nazionale, con radici profonde nella provincia di Arezzo, conferma ancora la sua presenza nel ruolo di main sponsor a fianco del rally del Casentino, evento sportivo di forte richiamo e di grande significato anche per la promozione e l’economia del territorio.

FELICE RE, CAMPIONE IRC 2014, VUOLE LA VITTORIA AL “CASENTINO” 2015
La vittoria assoluta, nel 2014, è andata al campione polacco Robert Kubica, guest star del rally del Casentino. Ma Felice Re, secondo assoluto, mirava al bottino pieno di punteggio per la classifica assoluta della serie Irc Pirelli. Obiettivo centrato in pieno, con la Citroen DS3 WRC del team D-Max, nei colori della scuderia Etruria e la dolce e grintosa Mara Bariani al quaderno delle note.

"E’ stata una vittoria voluta con determinazione – racconta Felice Re, pilota comasco dalla carriera lunga e gloriosa, ma ancora affamato di successo – che, con Mara, abbiamo conquistato nell’ultima, lunga e decisiva prova speciale “Talla”, trentasei chilometri in notturna difficili e impegnativi. Qui abbiamo messo un tassello importante per quella che poi è stata la conquista del titolo International Rally Cup 2014, ottenuta nell’ultima gara, il Valli Cuneesi".

Titolo Irc Pirelli al quale dai la caccia anche quest’anno …
"Con il team D-Max abbiamo deciso di provare a fare il bis in questa serie interessante e combattuta, con molti avversari di alto livello. – conferma “Happy King” – Il campionato 2015 mio e di Mara è partito però in salita, con il ritiro al rallye Elba per un capottamento. Il rally del Taro, gara successiva, è partito con qualche difficoltà a ritrovare subito il ritmo, ma poi abbiamo fatto una bella rimonta, nella seconda parte di gara, che ci ha portati al secondo posto finale. Adesso voglio disputare un grande rally del Casentino, voglio vincerlo e rilanciarmi nelle zone alte della classifica del campionato".

IL RALLY CASENTINO: LA GARA
Il rally del Casentino, sia Internazionale che Nazionale, ricalca a grandi linee il percorso dello scorso anno, con la conferma delle novità di successo introdotte nel 2014. Come la partenza anticipata al venerdì e la disputa, nella serata del 17 luglio, della speciale numero 1 “Bibbiena”, una speciale-spettacolo disegnata all’interno del centro della cittadina di Bibbiena. Sempre venerdì sera, al termine della speciale spettacolo, e prima dell’ingresso in Parco Chiuso, immancabile la “passerella” con presentazione di tutti gli equipaggi sul palco in viale Garibaldi a Bibbiena.

Sabato 18 luglio, a partire dalle ore 10,31 nuova partenza del rally da Bibbiena, per affrontare le otto prove speciali della giornata, con nell’ordine Dama, Caiano, Barbiano, poi Crocina e Dama, seguite da Caiano e Barbiano, per concludere con i 36 km della Talla, in notturna. Arrivo finale a Bibbiena, in viale Garibaldi, a partire dalle ore 22.48, dopo avere disputato ben 141 km di prove speciali. Direzione Gara, Segreteria e Sala Stampa saranno ubicate nella splendida location di Villa La Mausolea a Soci. La versione Nazionale della gara, su un percorso dal chilometraggio ridotto, ma pur sempre consistente, prevede ben 80 km di prove speciali.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Rally
Piloti Felice Re
Articolo di tipo Ultime notizie