Giandomenico Basso dominante nel TER: trionfa anche al Rally di Liezen!

Il pilota del team BRC, navigato da Lorenzo Granai, ha centrato la vittoria di categoria, portando a casa anche il terzo posto assoluto.

Sorride a Giandomenico Basso e Lorenzo Granai il weekend Austriaco del Rally di Liezen. I portacolori di BRC Gas Equipment, alla guida della prestazionale Hyundai I20 R5, perfettamente a suo agio sulle veloci prove della Stiria, centrano, dopo quello della gara di esordio in Romania, il secondo successo stagionale nel Tour European Rally.

La serie continentale, giunta al quarto round, vede così delinearsi in maniera sempre più netta la testa della classifica anche se, per decretare il vincitore, bisognerà come minino attendere il prossimo appuntamento del Rally svizzero del Valais.

In una gara resa maggiormente difficile dalla presenza di vetture WRC e di numerosi piloti locali, Basso e Granai sono bravi a staccare un ottimo tempo nella qualifying stage, che permette al team di BRC di scegliere una buona posizione di partenza.

Basso e Granai iniziano quindi la prima tappa in maniera attenta, sia in ottica di controllo di classifica generale sia per affrontare al meglio l’inedita alternanza durante le prove di tratti in asfalto a tratti in terra. Al termine della prima giornata i Campioni d’Italia in carica chiudono al settimo posto assoluto ed al secondo nella serie europea.

Basso dimostra poi tutte le sue doti tecniche nella seconda tappa ed in particolar modo nella prova “lunga”, posta all’inizio della giornata. Nei due passaggi sui 19 km della “Oppenberg” il pilota veneto è superlativo, e per due volte, segna un tempo in linea con le più potenti WRC. Basso riesce in questo modo a riprendere il comando nella classifica del TER e successivamente, dopo altri testa a testa con i piloti austriaci, a conquistare, a fine giornata, un magnifico terzo posto assoluto.

“Siamo contenti perché è stato un rally molto difficile e molto combattuto – Commenta Giandomenico Basso - “Non avevamo mai corso a Liezen e abbiamo dovuto lavorare più del dovuto per trovare il giusto feeling con la vettura. La squadra ha fatto un ottimo lavoro e la vittoria nel TER ed il terzo posto finale sono un ottimo risultato. Spero di aver ripagato al meglio il team e tutti i miei tifosi che sono giunti dall’Italia per sostenerci”.

Classifica Finale Rally Liezen
1 Baumschlager - Winklhofer (Polo R WRC) AUT 1:27:32.9
2 Aigner - Minor (Škoda Fabia R5) AUT +2:15.0
3 Basso – Granai (Hyundai I20 R5) ITA +2:34.0
4 Neubauer - Ettel (Ford Fiesta RS WRC) AUT +2:37.2
5 Dinkel - Kohl (Škoda Fabia R5) DEU +2:39.1
6 Mayr-Melnhof - Foissner (Ford Fiesta R5) AUT +2:57.4
7 Casier - Vyncke (Ford Fiesta R5) BEL +3:21.9
8 Schuberth-Mrlik – Kramer (Škoda Fabia R5) AUT +5:18.3
9 Orsák - Šmeidler (Ford Fiesta R5 EVO) CZE +5:21.7
10 Kainer - Hofmann (Škoda Fabia R5) AUT +6:10.5

Classifica Tour European Rally
1. Giandomenico Basso 108
2. Bernd Casier 74
3. Alexandre Camacho 28
4. Stefan Göttig 22
Luca Rossetti 22
6. Bogdan Marisca 21
7. Jim Van Den Heuvel 18
8. Polle Geusens 17
Chewon Lim 17
Simone Tempestini 17

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Rally
Evento Tour European Rally: Liezen
Piloti Giandomenico Basso
Team BRC
Articolo di tipo Ultime notizie