Due spettatori feriti al Rallye Elba Internazionale

Due spettatori feriti al Rallye Elba Internazionale

Si trovavano in una zona vietata al pubblico e sono stati colpiti da una Clio S1600: uno ha un trauma cranico

Nel corso della Prova Speciale numero 5 - “Lacona” - del Rallye Elba Internazionale partita alle ore 11,09 di oggi, l’equipaggio numero 44 - Spinetti-Giusti (Renault Clio Super 1600), poche centinaia di metri dopo lo start è incorso in una uscita di strada nella quale sono rimaste coinvolte due persone che, spostandosi lungo la strada, si sono trovate in una zona vietata al pubblico, debitamente segnalata secondo la normativa vigente.

Le due persone coinvolte, per le quali i soccorsi sono scattati immediatamente, sono state trasportate subito al Pronto Soccorso dell’Ospedale di Portoferraio.

Ad una di esse è stata riscontrata una ferita lacero-contusa alla testa oltre ad un lieve stato di shock, mentre all’altra è stato diagnosticato un trauma cranico e politraumi, per cui è stato necessario il trasporto all’Ospedale Civile di Livorno mediante elisoccorso.

L’organizzazione del Rallye Elba Internazionale sta seguendo l’evoluzione del decorso clinico delle due persone ferite.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Rally
Articolo di tipo Ultime notizie